Michael Emerson: biografia e carriera. Chi è ne Il Nome della Rosa

Pubblicato il 25 Marzo 2019 alle 07:05 Autore: Sabrina Badalotti

Michael Emerson, la star di Lost e Person of Interest, è nel cast della serie televisiva Il Nome della Rosa. Carriera e successi

Michael Emerson, biografia e carriera. Chi è ne Il Nome della Rosa
Michael Emerson: biografia e carriera. Chi è ne Il Nome della Rosa

Chi è Michael Emerson


Conosciuto soprattutto grazie alle serie Lost e Person of Interest, Michael Emerson è stato da poco rivelato nel cast de Il Nome della Rosa. La serie TV di Rai Fiction, diretta da Giacomo Battiato, basata sull’omonimo romanzo del grande Umberto Eco ha infatti aggiunto nel cast Michael Emerson e Sebastian Koch.

La serie rimane piuttosto fedele al romanzo. Si tratta di otto episodi, in onda per la primavera del 2019, per un budget di 26 milioni di euro. Ambientata nel 1327, la narrazione segue le vicende che si susseguono in un monastero sperduto sui monti, dove accadono una serie di omicidi. Emerson, che possiamo recentemente trovare nelle serie Arrow e Mozart in the jungle, interpreterà Abbone da Fossanova. Si tratta dell’abate del monastero, descritto da Eco come un uomo ambiguo, avido, irritabile ed estremamente suscettibile.

Michael Emerson, noto al grande pubblico per “Lost” e la saga di Saw

Attore statunitense classe 1954, Michael Emerson è noto grazie alle interpretazioni di Benjamin Linus in Lost e Harold Finch in Person of Interest. Laureato in arte e teatro alla Drake University nel 1976, il successo per Emerson arriva solamente nel 1997. In quell’anno, infatti, interpreta Oscar Wilde nell’opera Gross Indency: The Trials of Oscar Wilde. L’opera riscuote grande successo e Michael continua a essere impegnato a teatro.

Agli inizi degli anni 2000, esordisce sul piccolo schermo con la serie TV The Practice- Professione Avvocati, grazie alla quale vince un Premio Emmy. Nel 2006, entra nella serie Lost grazie alla quale non solo riceve una grande popolarità ma, nel 2009, vince un altro Premio Emmy.

Come il collega reclutato assieme a lui, Sebastian Koch, anche Emerson si presta quasi esclusivamente alla recitazione per teatro o televisione. Nonostante questo, l’attore statunitense ha comunque avuto ruoli sul grande schermo per cui essere conosciuto. Tra questi si ricordano: Saw-L’enigmista; The Laramie Project; The Legend of Zorro e Jumping off Bridges.

Per quanto riguarda la vita privata, Michael è sposato dal 1998 con l’attrice Carrie Preston ed è un forte sostenitore di opere di beneficenza legate al teatro.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it