articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Captain Marvel: trama e cast del film al cinema il 6 marzo

Captain Marvel: trama e cast del film al cinema il 6 marzo

Il Marvel Cinematic Universe ritorna nelle sale cinematografiche in questo inizio marzo. Dopo gli sconvolgimenti del 2018, in primis causati da Avengers: Infinity War (il quale è risultato anche essere il quarto film con più incassi nella storia del cinema), la nuova (anche se non per i fumettofili) eroina Captain Marvel avrà la sua occasione nell’omonimo film a lei dedicato.

Scritta e diretta da Anna Boden e Ryan Flec, la pellicola d’azione/fantascienza ha la durata di 124 minuti. Della distribuzione italiana si occuperà la Walt Disney Studios Motion Pictures, e la data di uscita prefissata è il 6 marzo.

La trama di Captain Marvel

Preannunciata dalla scena post-crediti (uno dei marchi di fabbrica del Marvel Cinematic Universe) di Avengers: Infinity War, protagonista del film è Captain Marvel, il cui vero nome è Carol Denvers, ex pilota di caccia della U. S. Air Force.

La storia inizia nel 1995, e seguiremo le vicende di Carol nel suo percorso per diventare Captain Marvel, uno dei più potenti eroi di sempre. La Terra si ritroverà al centro di un conflitto tra le razze aliene Kree e Skrull, e suo sarà il compito di essere l’ago della bilancia e allo stesso tempo salvaguardare il pianeta…

Il cast di Captain Marvel

L’attrice e cantautrice Brie Larson interpreta l’eroina Carol Denvers/Captain Marvel. Brie ha recitato in parti di supporto in film come Scott Pilgrim vs the World (2010) e 21 Jump Street (2012), ottenendo invece ruoli principali e lodati dalla critica in produzioni come Short Term 12 (2013) e Room (2015). Nel 2016 viene scelta per vestire i panni di Captain Marvel nell’universo cinematografico Marvel, in Avengers: Infinity War. Con il film di prossima uscita dedicato al personaggio, Larson diventerà la prima donna a recitare in un ruolo di primo piano assoluto in un film Marvel.

Clicca qui per conoscere tutte le ultime novità di Netflix

In captain Marvel ritroviamo un Samuel L. Jackson con… 25 anni in meno

Samuel L. Jackson, come da tradizione, veste il ruolo di Nick Fury; il quale, vista l’ambientazione anteriore alle vicende moderne, ha ancora entrambi gli occhi e non è a capo dello S.H.I.E.L.D.

Il celeberrimo attore – particolarmente legato nell’immaginario ai registi Spike Lee (Oldboy, Aule turbolente, Jungle Fever) e Quentin Tarantino (Pulp Fiction, Jackie Brown, Django Unchained) – è stato ringiovanito digitalmente di 25 anni per tutta la durata del lungometraggio.

Lee Pace (Soldier’s Girl, Possession) interpreta Ronan l’accusatore, ufficiale Kree fanatico e tradizionalista. Invece, Ben Mendelsohn (Ready Player One, Robin Hood – L’origine della leggenda) è Talos, Skrull infiltrato nello S.H.I.E.L.D. che guida l’invasione della Terra.

Nel cast figurano anche Djimon Hounsou (In America – Il sogno che non c’era), Lashana Lynch (Still Star-Crossed) e Gemma Chan (Animali fantastici e dove trovarli).

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: martedì, 5 Marzo 2019