17/04/2019

Quanto guadagna Giorgia Meloni: stipendio e dichiarazione dei redditi

autore: Guglielmo Sano
Quanto guadagna Giorgia Meloni: stipendio e dichiarazione dei redditi
Quanto guadagna Giorgia Meloni: stipendio e dichiarazione dei redditi

Stipendio Giorgia Meloni e reddito


Uno dei tre leader di spicco della coalizione di centrodestra, un politico di comprovata esperienza, nonostante abbia da poco compiuto 42 anni; Giorgia Meloni è in parlamento dal 2006 – entrò nella fila dell’allora Alleanza Nazionale – e da allora non è mai più uscita; quella in corso è la quarta legislatura per lei. Tra il 2008 e il 2011, tra l’altro, è stata ministro della Gioventù, nei due anni precedenti ha ricoperto il ruolo di vicepresidente della Camera.

Giorgia Meloni: quanto guadagna da deputato

Il capo politico di Fratelli d’Italia sin dall’anno della sua fondazione nel 2014, quando si consumò la dissoluzione del Pdl in cui era confluita AN, è sempre stata eletta alla Camera. Allo stato dei fatti, un Deputato del Parlamento italiano percepisce un’indennità di 11.703 euro lordi; al netto diventano 5.346,54 euro. Tuttavia, a questa cifra bisogna aggiungere 3.503,11 euro di diaria e 3.690 euro circa a titolo di rimborso di spese di mandato.

Inoltre, fino a 1.200 euro di rimborsi telefonici all’anno per i deputati a cui si sommano tra i 3.323,70 e i 3.995,10 euro ogni tre mesi per gli spostamenti. In pratica, si può dire che, senza considerare eventuali indennità di funzione, ogni mese i deputati guadagnano 13.971,35 euro (14.634,89 euro al mese i senatori). Questo dovrebbe essere anche lo stipendio da deputato di Giorgia Meloni, appunto; d’altra parte, come in uso anche in altri partiti, anche la Meloni versa una quota della sua retribuzione da parlamentare nelle casse del partito ogni mese (i parlamentari del Pd, per esempio, dovrebbero versare circa 1.500 euro ogni mese).

Giorgia Meloni: le dichiarazioni dei redditi

In nome della trasparenza, da tempo sul sito della Camera vengono pubblicate le dichiarazioni dei redditi dei deputati. Quella della Meloni relativa al 2018 – che, quindi, è riferita ai guadagni del 2017 – non si è discostata molto da quella di molti altri deputati. La leader di FdI, infatti, ha dichiarato un reddito di 98.471 euro.

Lo stesso aveva dichiarato nel 2017. Nella dichiarazione del 2012, l’anno prima aveva ricoperto l’incarico di ministro, invece, aveva dichiarato 161.300 euro. Nel 2011, nel 2010 ha ricoperto per un intero anno lo stesso ruolo, aveva dichiarato 169,903 euro. Nel 2008, l’anno prima era stata vice presidente della Camera, la sua dichiarazione superava i 180mila euro.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →