Bjorn Kuipers: chi è l’arbitro di Juventus-Atletico Madrid. Il patrimonio

Pubblicato il 12 Marzo 2019 alle 06:51 Autore: Giuseppe Spadaro

Bjorn Kuipers: chi è l’arbitro-imprenditore di Juventus-Atletico Madrid. La storia dell’imprenditore di successo ed i precedenti con i bianconeri.

Bjorn Kuipers: chi è l'arbitro di Juventus-Atletico Madrid. Il patrimonio
Bjorn Kuipers: chi è l’arbitro di Juventus-Atletico Madrid. Il patrimonio

Arbitro Juve-Atletico Madrid


A dirigere quella che per la Juventus è certamente una gara da cui dipende una buona parte della stagione sarà Bjorn Kuipers. Con lui Sander Van Roekel ed Erwin Zeinstra, quarto uomo Dennis Higler Nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League di martedì 12 marzo 2019 si parte dal 2 a 0 dell’andata a favore degli spagnoli.

Bjorn Kuipers, da dove derivano le sue ricchezze

L’arbitro olandese, figlio d’arte come arbitro, ha una vita da imprenditore. Infatti a 45 anni vanta un patrimonio stimato intorno ai 12,5 milioni di euro. Tale ricchezza è determinata dall’aver fondato una catena di supermercati. La catena si chiama C100: conta in giro per l’Olanda circa 500 sedi ed entrate stimate tra i 2 ed i 4 milioni di euro. Curiosità: la catena C100 di Bjorn Kuipers è tra gli sponsor della tuta della Red Bull dell’olandese Max Verstappen.

Di recente ha aperto un negozio di barbiere. Scelta dietro la quale potrebbe nascondersi la volontà di lanciare un’altra catena. Questa volta cambiando la tipologia del’attività stessa.

Bjorn Kuipers, i precedenti arbitrali con la Juventus

Sono sei in totale le gare della squadra italiana arbitrate finora da Bjorn Kuipers. Sinora i bianconeri nei sei incontri hanno totalizzato 4 pareggi, 1 vittoria ed 1 sconfitta.

La vittoria della Juve risponde al 2-1 contro il Monaco nella semifinale di ritorno edizione Champions League 2016/2017.

I 4 pareggi? Ecco quali sono: Barcellona-Juventus 0-0 (quarti di ritorno edizione Champions 2016/2017); Juventus-Lione 1-1 (fase a gironi edizione Champions 2016/2017); Borussia Mönchengladbach-Juventus 1-1 (fase a gironi edizione Champions 2015/2016); Juventus-Fiorentina (andata ottavi edizione Europa League 2013/2014). Il precedente negativo risale ad una partita della edizione 2009/2010 dell’Europa League. Con la Juventus battuta 4-1 contro il Fulham.

In Spagna la sua designazione ha provocato malumori tra i tifosi dell’Atletico Madrid. Perché? Kuipers ha aribtrato la finale di Champions League del 2014, quando il Real Madrid grazie ad una rimonta riuscì a guadagnare la vittoria e conquistare la Coppa proprio a danno dell’Atletico Madrid battuto 4 ad 1.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →