articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Cheesecake con philadelphia e Nutella: ricetta e calorie

Cheesecake con philadelphia e Nutella ricetta e calorie
Cheesecake con philadelphia e Nutella: ricetta e calorie

Ricetta con Philadelphia


La cheesecake è un dolce bello, goloso che si presta a qualsiasi tipo di personalizzazione. La versione con la Nutella è perfetta con l’avvicinarsi della giornate calde. Si tratta di un dolce dal successo assicurato!

Ecco qui gli ingredienti della Cheesecake:

Per fare la base della cheesecake (circa 24 cm) avrete bisogno di 180 grammi di biscotti Digestive e di 80 grammi di burro. Per il ripieno invece saranno necessari 500 grammi di nutella e altrettanti di formaggio fresco spalmabile. Per la decorazione finale potreste utilizzare 30 grammi di granella di nocciole e, per dare un tocco decisamente unico, dei Ferrero Rochet tagliati a metà.

Tartine mimosa: ricetta con bimby e calorie, come si fanno

Preparazione per la Cheesecake con philadelphia e nutella:

Per preparare la cheesecake alla Nutella inziate dalla base. Sciogliete in un pentolino e poi lasciate intiepidire. Versate i biscotti secchi nel mixer, frullateli fino ad ottenere una polvere. Unite il burro fuso e dopo aver lasciato intiepidire il composto sabbioso, mettetelo dentro una teglia imburrata. Successivamente riponete la teglia in frigo.

In una ciotola versate il formaggio cremoso e aggiungete un cucchiaio di Nutella. Amalgamate bene con una frusta o con una spatola.
Aggiungete il resto della Nutella e proseguite a mescolare fino ad ottenere una crema liscia. Riprendete la tortiera dal frigorifero e versate il composto di formaggio e Nutella sulla base di biscotti.

Livellate bene la superficie, copritela con la pellicola e lasciatela rassodare per 6 ore. Decorate con la granella di nocciole e con i cioccolatini. Potete scegliere anche la granella di pistacchi per dare un tocco di colore.

Conservate il dolce per 3-4 giorni in frigorifero.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: martedì, 19 Marzo 2019