Il nome della rosa: trama e anticipazioni ultima puntata 25 marzo 2019

Pubblicato il 25 Marzo 2019 alle 06:49 Autore: Adriana Moraldo

Il nome della rosa: la trama, le anticipazioni ed il finale dell’ultima puntata della fiction che andrà in onda il 25 marzo 2019.

Il nome della rosa
Il nome della rosa: trama e anticipazioni ultima puntata 25 marzo 2019

Trama ultima puntata del 25 marzo


Lunedì 25 marzo 2019 alle 21.25 andrà in onda su Rai 1 la quarta puntata de Il nome della rosa. La fiction della rete ammiraglia, attesa con impazienza dagli appassionati lettori dei romanzi di Umberto Eco, giunge così al suo ultimo appuntamento. Dopo l’adattamento cinematografico del 1986 diretto da Jean- Jacques Annaud, pellicola celebre per la straordinaria l’interpretazione di Sean Connery nel ruolo di Guglielmo e Christian Slater in quello di Adso, Giacomo Battiato ha portato sul piccolo schermo il grande romanzo di Eco.

Una fiction che ha potuto contare su di un cast internazionale composto da star hollywoodiane come John Turturro e Rupert Everett ed attori molto amati dal pubblico italiano tra cui Alessio Boni e Fabrizio Bentivoglio. Ma cosa succederà nell’ultima puntata de Il nome della rosa?

Il nome della rosa: trama ed anticipazioni quarta ed ultima puntata

La terza puntata de Il nome della rosa si è chiusa con l’arresto del cellario Remigio accusato dell’omicidio di Severino. Tuttavia Guglielmo sa che l’uomo è innocente e si mette alla ricerca del misterioso manoscritto. Il libro infatti è la chiave per scoprire cosa ci sia dietro la catena degli efferati omicidi.

Nel frattempo Bernardo è riuscito nel suo diabolico piano. Infatti se da un lato ha fatto fallire la Disputa, dall’altro è riuscito a far abbattere sui francescani l’accusa di eresia ed a far condannare così la loro visione della Chiesa povera. Nel frattempo Malachia trova il manoscritto e lo nasconde in un posto sicuro in biblioteca.

La condanna al rogo di Remigio e della ragazza occitana

Nel frattempo ne Il nome della rosa la condizione di Remigio peggiora sempre di più. L’uomo infatti in un processo lunghissimo viene accusato degli omicidi commessi come dolciniano e di quelli avvenuti in abbazia. Persino Salvatore, dopo ore di torture, cede ai ricatti dell’Inquisitore e testimonia contro il suo amico Remigio.

Il cellario allora, pur essendo innocente, si dichiara colpevole e viene condannato al rogo con la ragazza. A questo punto però Adso chiede aiuto a Guglielmo per salvare la giovane occitana da un ingiusto destino. Anna prova a liberare i due detenuti ma rinuncia quando Remigio stesso le confessa di essere stato lui a tradire i suoi genitori. Come finirà Il nome della rosa?

Il finale de Il nome della rosa

Intanto anche Malachia muore misteriosamente mentre Bernardo Gui, dopo l’intervento di Guglielmo, finge di voler lasciare libera la ragazza ma in realtà è intenzionato ad ucciderla all’alba.

I francescani vogliono parlare con il Papa e si dirigono quindi ad Avignone. Il nome della rosa però non finisce qui. Guglielmo infatti non abbandona le indagini e finalmente scoprirà la verità che si cela dietro tutta questa terribile storia.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Adriana Moraldo

Laureanda in Lettere Moderne è appassionata di cinema, letteratura e musica. Collabora con Termometro Politico da ottobre 2018. Attualmente si occupa della sezione Termometro Quotidiano e scrive articoli di tempo libero, spettacolo, cinema e televisione.
Tutti gli articoli di Adriana Moraldo →