Ammore e malavita: trama, cast e finale del film. Stasera in tv Rai 2

Pubblicato il 19 Marzo 2019 alle 08:08 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Ammore e malavita, questa sera su Rai 2 andrà in onda il film diretto dai Manetti Bros, premiato come Miglior Film ai David di Donatello 2018

Ammore e malavita
Ammore e malavita: trama, cast e finale del film. Stasera in tv Rai 2

Ammore e malavita è un film del 2017, diretto dai Manetti Bros, che vede come protagonisti Serena Rossi, Claudia Gerini, Giampaolo Morelli e Carlo Buccirosso.

La commedia, pluripremiata ai David di Donatello dello scorso anno (qui un nostro articolo sulla premiazione 2019), si presenta come un musical dei nostri giorni, con canti e balli che vanno a contrapporsi con la realtà malavitosa di Napoli.

Si nota, dunque, il doppio volto della città partenopea. Da un lato l’ammore, dall’altro la malavita. Le due realtà si intrecciano in un circolo vizioso, che non lascia scampo a nessuno. Ognuno dei personaggi del film è inesorabilmente legato ad entrambe le facce della medaglia.

Mentre ero via: trama, cast e quante puntate sono. Quando inizia la fiction

Ammore e malavita: trama film dei Manetti Bros

Il film Ammore e malavita andrà in onda questa sera, in prima serata, su Rai 2. Il protagonista, Vincenzo, è un boss della camorra. Dopo essere sopravvissuto ad un attentato ordinato dal capo del clan rivale, l’uomo comprende di essere in pericolo e si finge morto.

Gli unici che conoscono la verità e che gli staranno accanto sono sua moglie Maria e i due uomini fidati, Ciro e Rosario.

Unico ostacolo al piano di Don Vincenzo è la giovane e bella infermiera Fatima, l’unica persona ad aver scoperto che il boss è ancora vivo. Vincenzo Strozzalone deve dunque ricorrere all’estrema ed unica soluzione, ovvero uccidere la testimone.

Ammore e malavita: finale del film, una nuova vita per Ciro e Fatima

Ciro, che ha sempre servito fedelmente il boss, viene incaricato di uccidere l’infermiera. Il boss, però, non sa che Fatima è il primo vero amore di Ciro e che il ragazzo è disposto a tutto pur di salvarla.

Con l’aiuto del fratello Rosario e dello zio Mimmo, Ciro inscenerà la sua morte e partirà con Fatima per non fare mai più ritorno a Napoli.

Nel frattempo, la giovane donna, su consiglio di Ciro, aveva rubato i diamanti che la moglie di Don Vincenzo gelosamente custodiva. Per i giovani innamorati si spalancano così le porte di un futuro migliore.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
    Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →