Perugia-Livorno: probabili formazioni, quote e pronostico

Pubblicato il 30 Marzo 2019 alle 08:50 Autore: Mattia Cuttica

Sabato 30 Marzo 2019, Serie B. Perugia-Livorno, alle ore 15.00. Come arrivano le squadre, le probabili formazioni, quote e pronostico

Perugia-Livorno: probabili formazioni, quote e pronostico
Perugia-Livorno: probabili formazioni, quote e pronostico

Sabato 30 Marzo 2019, Perugia e Livorno si trovano di fronte. Archiviate le nazionali, riecco la Serie B giunta alla 30a giornata della stagione 2018/19. I giochi non sono ancora chiusi, anzi, tutto può cambiare ed essere ribaltato quando si va ormai verso il gran finale.

Lo stadio Renato Curi di Perugia è pronto, alle ore 15.00 il fischio d’inizio.

Perugia-Livorno: come arrivano le squadre

Perugia

Come avanzato poco fa, tutto può ancora succedere. A Perugia arriva il Livorno che attualmente è quattordicesimo, ma la squadra di Alessandro Nesta non deve prendere l’impegno sotto gamba. I punti che conta in classifica sono 41 che ad oggi significherebbero settimo posto e playoff assicurati, quindi la speranza di giocarsi l’ultimo accesso in Serie A del prossimo anno.

Il Perugia però è braccato da Spezia e Cittadella che alle spalle ringhiano entrambe a quota 40 punti ed aspettano un mezzo passo falso per scavalcare gli umbri. I biancorossi così potrebbero trovarsi in un batter d’occhio al nono posto, fuori quindi dalla zona playoff. Il Benevento però, in sesta posizione, dista due sole lunghezze e quindi con una vittoria (ed una sconfitta dei campani impegnati con il Carpi) il Perugia potrebbe addirittura fare un salto in avanti. I ragazzi di Nesta sono reduci dalla vittoria esterna a Padova, espugnata grazie alla rete di Han (1-0).

Livorno

Veniamo ora agli ospiti. Il Livorno lotta per altri obiettivi e la priorità dei toscani è certamente la salvezza. Il rischio della retrocessione è dettato dalla classifica che, ad oggi, parla chiaro: quattordicesimo posto e 30 punti. La sfida è interessante: Venezia, Crotone e Foggia inseguono gli amaranto, pronti a giocargli uno scherzetto. I primi hanno 28 punti, mentre calabresi e pugliesi ne contano 27.

Raccolte in tre punti quindi, si trovano quattro squadre delle quali solo una sarà certa della salvezza a fine anno. Una retrocederà direttamente in Serie C e le altre due si giocheranno i playout. L’equilibrio è quindi molto sottile. Gli uomini di Breda hanno ripreso un ottimo cammino nelle ultime gare. Dopo la sconfitta a La Spezia (3-0 netto), hanno vinto due match (contro Benevento e Salernitana) e ne hanno pareggiato uno, ad Ascoli.

Perugia-Livorno: le probabili formazioni

PERUGIA (4-3–1-2): Gabriel; Rosi; Gyomber; Cremonesi; Falzerano; Michael; Bianco; Dragomir; Verre; Han; Melchiorri.

Allenatore: Nesta

LIVORNO (3-4-1-2): Zima; Di Gennaro; Gonnelli; Bogdan; Valiani; Canessa; Luci; Kupisz; Diamanti; Raicevic; Giannetti.

Allenatore: Breda

Perugia-Livorno: quote e pronostico

La partita di andata, a Novembre 2018, si era conclusa con il risultato di 3-2 a favore del Perugia, match deciso dal rigore di Vido nel finale. Grifoni favoriti anche Sabato, i bookmakers ne quotano infatti la vittoria a 2.10 contro quella del Livorno segnata a 3.85.

Gara con almeno due gol prevista a 1.35 (over 1,5), difficile immaginare tre reti (over 2,5 dato a 2.15) nonostante la goleada dell’andata. Il pareggio tra le due formazioni lo troviamo a 3.10.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Mattia Cuttica

Mattia Cuttica nasce a Sanremo il 07/04/1997. Dopo aver conseguito il diploma di Liceo Scientifico decide di proseguire gli studi fuori città, a Pavia. Sceglie di frequentare la facoltà di Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Si appassiona allo sport fin da bambino, con particolare attenzione al calcio che segue abitualmente.
    Tutti gli articoli di Mattia Cuttica →