Decreto emergenze agricoltura: testo firmato da Mattarella, cosa contiene

Pubblicato il 4 Aprile 2019 alle 12:25 Autore: Valentjna Juric

61 milioni a disposizione per per arginare i danni da Xylella, gelate e crisi sarda. Mattarella firma il decreto emergenze agricoltura.

Decreto emergenze agricoltura testo firmato da Mattarella, cosa contiene
Decreto emergenze agricoltura: testo firmato da Mattarella, cosa contiene

La situazione di crisi è al momento trasversale a diversi settori agricoli. C’è l’emergenza Xylella, che si calcola abbia causato danni per oltre un miliardo di euro, tanto da venir considerata un vero e proprio problema di sicurezza nazionale. Ci sono poi le brusche gelate dettate da un clima estremo e la crisi del latte in Sardegna.

Già con il decreto Semplificazioni si è cercato di intervenire, prevedendo ad esempio misure per bloccare la proliferazione di Xylella, come l’arresto per chi non eradica le piante infette.

Ora con il decreto legge sulle emergenze agricole arrivano significative misure per arginare le criticità che al momento affliggono il settore lattiero caseario, olivicolo-oleario e quello agrumicolo.

Cosa prevede il decreto

Attorno al decreto ruotano 61 milioni di euro di provvidenze da rilasciare.

Al suo interno si trovano misure disegnate appositamente per la crisi sarda. Tra di esse, un fondo di 10 milioni di euro destinato a favorire la competitività del latte ovino, nonché misure per monitorare le produzioni lattiero-casearie realizzate sul territorio nazionale.

Vi è poi la previsione di un fondo speciale a favore degli agricoltori pugliesi del settore olivicolo-oleario colpiti dalle gelate dello scorso inverno.

Per quanto riguarda il contrasto al virus Xylella, nel decreto si hanno misure fitosanitarie per evitare la diffusione della malattia. Viene prevista la distruzione delle piante contaminate e di tutto ciò che possa essere veicolo di diffusione di organismi nocivi. Multe per chi, in caso di infezione conosciuta o manifesta, ometta di darne comunicazione ai Servizi competenti.

In chiusura del decreto, misure di sostegno al settore agrumicolo e di quelli agroalimentari in crisi.

La firma di Mattarella e le parole di Confindustria rispetto al decreto emergenze agricoltura

Il Consiglio dei Ministri ha approvato definitivamente il testo del provvedimento, firmato poi da Mattarella la scorsa settimana. Ora si attende la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Per Luca Lazzaro, presidente di Confagricoltura Puglia, il decreto rappresenta una grande vittoria: “Rappresenta uno strumento importantissimo per poter rilanciare l’economia agricola della nostra regione”.

Ora il ddl arriverà alle Camere per essere convertito nell’usuale termine di sessanta giorni.

La puntualizzazione e critica di Confagricoltura su decreto emergenze agricoltura

Confagricoltura auspica un’implementazione del testo, soprattutto con riferimento alle misure riguardanti la Xylella. Infatti il decreto viene considerato per molti aspetti troppo “povero” e si spera in un aumento delle risorse da destinare all’emergenza.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Valentjna Juric

Mi sono laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Trieste. Attualmente sto frequentando un corso di specializzazione in diritto parlamentare a Firenze.
Tutti gli articoli di Valentjna Juric →