articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Charlie Hebdo su Notre Dame: vignetta ironica contro Macron, l’immagine

Charlie Hebdo su Notre Dame vignetta ironica contro Macron, l'immagine
Charlie Hebdo su Notre Dame: vignetta ironica contro Macron, l’immagine

Il periodico settimanale dal taglio satirico e irriverente colpisce ancora. Charlie Hebdo anticipando ha pubblicato sul suo ultimo numero in prima pagina una vignetta sulla tragedia che ha colpito Notre Dame lunedì 15 aprile 2019 danneggiandone una parte importante.

Charlie Hebdo, la vignetta su Macron divide il pubblico

Nel mirino del vignettista Riss che firma l’immagine il presidente francese Emmanuel Macron. Nella vignetta Macron ha in testa le due torri della cattedrale in fiamme al posto dei capelli e la scritta “Je commence par la charpente”. La scelta dissacrante all’indomani di un evento che ha ferito la Francia divide la critica. Molti non hanno apprezzato lo stile utilizzato e contestano i toni considerati forzati. Mentre in tanti hanno difeso e difendono la scelta della testata apprezzandone la volontà satirica. Gli stessi chiamano in causa la coerenza di Charlie Hebdo e la capacità di non risparmiare niente e nessuno.

Charlie Hebdo, il dibattito acceso anche in Italia

La testata tristemente nota per l’attentato del 7 gennaio 2015 in cui persero la vita 12 persone a seguito di un attacco terroristico è stata in passato molto criticata in Italia per aver trattato temi dolorosi come le tragedie di Amatrice, del Ponte Morandi e di Rigopiano, sempre con toni dissacranti. In alcuni commenti su Notre Dame non mancano riferimenti al recente passato.

L’esponente politico di centrodestra Raffaele Fitto ha scritto su twitter “#CharlieHebdo non si smentisce! Non che ci aspettassimo qualcosa di diverso…ora il nostro pensiero e i nostri sforzi devono andare in un’unica direzione: la ricostruzione di #NotreDame. L’Italia si metta a disposizione per riconsegnare al mondo un simbolo della Cristianità!”.

Di avviso diverso le opinioni pubblicate da altri utenti. Nicola Luperini ha commentato: “Tanti italiani stavano già blaterando contro #CharlieHebdo perché sostenevano che non avrebbe avuto il coraggio di fare copertina su una tragedia francese. Un bel tacer non fu mai scritto…”. Un altro commento sulla posizione di Charlie Hebdo relativa a Notre Dame è di Luca Bottura. Sintetizza così il suo pensiero: “La vignetta di #Charliehebdo è eccellente, infatti scandalizza solo noi italiani #Notredame”.

Charlie Hebdo, ecco l’immagine

Di seguito l’immagine di copertina di Charlie Hebdo su Notre Dame.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: martedì, 16 Aprile 2019