Google Chrome Android: tema scuro ufficiale, come installarlo e vantaggi

Pubblicato il 28 Aprile 2019 alle 15:00 Autore: Francesco Somma

Arriva il tema scuro ufficiale del Google Chrome Android. Come installarlo e quali sono i suoi vantaggi. Ecco una guida pratica.

Google Chrome Android: tema scuro ufficiale, come installarlo e vantaggi
Google Chrome Android: tema scuro ufficiale, come installarlo e vantaggi

Dopo aver effettuato i primi test, nella versione Google n°73, l’azienda ha rilasciato il tema scuro. Il Dark theme è ufficiale su Chrome per il sistema operativo Android. A partire da Android Q il tema dovrebbe essere ufficialmente integrato nel OS. Chrome è il primo motore di ricerca ad adottare il tema scuro che nei mesi è diventato molto utilizzato. Ma come si fa per installarlo e quali sono i vantaggi?

Google Chrome Android: come installarlo

Per attivare il tema si devono eseguire alcune operazioni. La procedura è la seguente: dovete aprire la pagina chrome://flags, ricercate Chrome Android UI Dark mode e spuntare l’opzione da default a enabled. Potete inoltre effettuare un riavvio, grazie a questa operazione potrete trovare il tema in impostazioni, nella relativa sezione, ovvero in temi. Comunque, come abbiamo già accennato, con Android Q diventerà ufficiale il tema scuro. Android Q ripropone una fitta scelta di temi. Google sta lavorando anche per portare il tema su tutte le applicazioni.

Oneplus 7: prezzi e modelli ufficiali. Quanto costano

Google Chrome Android: l’impatto positivo sul risparmio energetico

Il supporto ufficiale al Dark Theme è incoraggiato anche da un motivo semplicissimo. Il tema scuro ha un impatto positivo sul risparmio energetico, soprattutto sui pannelli OLED. Su Android Q è prevista una impostazione che permette di “forzare” su tutte le applicazioni il tema scuro. Questa impostazione ha anche uno scopo, quello di capire quanto possa far risparmiare lo stesso tema in termini di autonomia. È questo infatti il vantaggio principale, l’efficienza energetica dello smartphone. Ovviamente sarà interessante capire come saranno ottimizzati i colori e che la luminosità sia sufficiente a garantire un utilizzo pieno del dispositivo.

Francesco Somma

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Francesco Somma

Classe 1994, laureato in SPRI e attuale studente di Politiche per lo Sviluppo e Cooperazione Internazionale all'UniSA. Credo nel potere delle parole e nella politica come strumento per migliorare il mondo.
Tutti gli articoli di Francesco Somma →