Pubblicato il 05/05/2019

Napoli-Cagliari: probabili formazioni, pronostico e quote scommesse

autore: Andrea Canestro
Napoli-Cagliari probabili formazioni, pronostico e quote scommesse
Napoli-Cagliari: probabili formazioni, pronostico e quote scommesse

Domenica 5 Maggio alle ore 20.30 si giocherà al “San Paolo” di Napoli la sfida tra Napoli e Cagliari.

Napoli: verso il secondo posto aritmetico

Con 8 punti di distacco dall’Inter e solamente 4 giornate di campionato rimaste, il secondo posto del Napoli è ormai una formalità; vincere contro il Cagliari permetterebbe ai partenopei di blindare il secondo posto già nella prossima sfida, proprio contro l’Inter. A questo punto del campionato contano le motivazioni ed il Cagliari, al 12° posto e con la salvezza già in tasca, potrebbe non averne abbastanza per scendere in campo e risultare un ostacolo per un Napoli nettamente superiore sul piano tecnico. Fa discutere molto la scelta della società di rincarare il costo dei biglietti, con le curve che hanno raggiunto il prezzo di ben 30€.

PROBABILE FORMAZIONE

Napoli: (4-4-2) Meret; Malcuit, Luperto, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Ruiz, Younes; Milik, Mertens.

Calendario Serie A 2018 2019: date, partite e turni infrasettimanali in Pdf

Cagliari: per l’orgoglio

Come già detto, al Cagliari, in queste ultime giornate di campionato potrebbero mancare le motivazioni per performare al massimo delle proprie capacità; ma perdere senza lottare è brutto, sia per i giocatori che per i tifosi, dunque non ci si deve aspettare un Cagliari inerme. Giocheranno i titolarissimi, per provare a strappare qualche punto al Napoli, non tanto per la classifica, ma per l’orgoglio e la gioia dei tifosi.

PROBABILE FORMAZIONE

Cagliari: (4-3-2-1) Cragno; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Faragò, Cigarini, Ionita; Barella, Joao Pedro; Pavoletti.

Pronostico e quote

Nettamente favoriti i padroni di casa che, per i bookmakers, non dovrebbero avere problemi ad aggiudicarsi la partita, con la vittoria quotata a 1.28, ritenuta quasi impossibile la vittoria dei sardi, quotata a ben 10.0, come il pareggio, anch’esso con una quota astronomica di 5.75.

Molto bassa anche la quota dell’Over 2,5, quotata a soli 1.45, che fa capire la disparità dei valori in campo e la facilità con cui i padroni di casa si rendono pericolosi in fase offensiva. Il risultato esatto con la quota più bassa rimane comunque il 2-0, quotato a 7.25.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Andrea Canestro

Andrea Canestro nasce il 30/12/1996 a Palermo, dopo aver frequentato il liceo scientifico sceglie di studiare Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali all'Università degli studi di Palermo. Appassionato di sport, particolarmente di calcio, con il sogno nel cassetto di diventare un telecronista sportivo.
Tutti gli articoli di Andrea Canestro →