8 maggio 2019: festa e Supplica alla Madonna di Pompei. La tradizione

Pubblicato il 8 Maggio 2019 alle 15:03 Autore: Guglielmo Sano

8 maggio 2019 si celebra la Madonna del Rosario di Pompei; la Madonna del Rosario è una delle raffigurazioni principali con cui la Chiesa venera la Vergine

8 maggio 2019: festa e Supplica alla Madonna di Pompei. La tradizione
8 maggio 2019: festa e Supplica alla Madonna di Pompei. La tradizione

L’8 maggio si celebra la Madonna del Rosario di Pompei; la Madonna del Rosario è una delle raffigurazioni principali con cui la Chiesa cattolica venera la Vergine che viene rappresentata, appunto, cinta da una veste azzurra, con una corona del Rosario tra le mani.

8 maggio 2019: l’origine della venerazione della Madonna del Rosario

La venerazione della Madonna del Rosario, secondo la tradizione, trae origine dall’apparizione di Maria a San Domenico nel 1208 nel primo convento fondato dal Santo. Inizialmente, la festa venne istituita da Papa Pio V come “Madonna della Vittoria” il 7 ottobre per ricordare la battaglia di Lepanto del 1571: in quell’occasione la Lega Santa formata, oltre che dalla Chiesa, da Spagna e Repubblica di Venezia sconfisse l’Impero Ottomano.

Fu il successore di Pio V, Papa Gregorio XIII ha cambiarne la denominazione in Madonna del Rosario. Rimase comunque il riferimento alla battaglia: la vittoria infatti era attribuita al fatto che prima di affrontare gli ottomani i soldati avessero invocato la protezione di Maria Vergine recitando il Rosario.

Festa dell’Annunciazione 2019: data, significato e perché si celebra

8 maggio 2019: il culto della Madonna del Rosario di Pompei oggi

La Madonna del Rosario è la patrona di Pompei. Nella basilica cittadina è tuttora conservata una tela che la ritrae, attribuita alla scuola di Luca Giordano: non è di pregevole fattura, tuttavia ha grande valore spirituale (dopo un’opportuna restaurazione è stata benedetta da papa Leone XIII).

L’immagine è, infatti, oggetto di intensa devozione oltre che meta di pellegrinaggio (si stima che 4 milioni di fedeli si rechino ogni anno a Pompei per venerarla) soprattutto in occasione delle suppliche – redatte dal Beato Bartolo Longo nel 1883 e poi modificato dalla Chiesa – che si recitano l’8 maggio (in ricordo della data in cui ebbe inizio la costruzione della basilica nel 1876) e la prima domenica di ottobre, il mese dedicato al Rosario.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →