articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi politici Swg: il sindacato unico piace al 40% degli italiani

sondaggi politici, Patrimoniale conto corrente e immobili: Cgil “equa”, Di Maio “Non ci sarà”
Sondaggi politici Swg: il sindacato unico piace al 40% degli italiani

Sondaggi politici: il primo maggio, dalle colonne di Repubblica, Maurizio Landini ha lanciato un appello alla creazione di un sindacato unico, un’idea accarezzata a suo tempo anche dall’ex premier Renzi. “Le ragioni storiche, politiche e partitiche che portarono alla divisione tra i sindacati italiani non esistono più – ha dichiarato il segretario della Cgil – Oggi possiamo avviare un nuovo processo di unità tra Cgil, Cisl e Uil”.

Sondaggi politici Swg: Landini: “No ad operazione burocratica”

“Non deve essere – ha aggiunto – un’operazione degli apparati burocratici. Penso che i tempi siano adesso. È ora che c’è una richiesta perché nel lavoro e nella società si costruisca una risposta alla frantumazione dei diritti e dei processi produttivi”.

Sondaggi politici Swg: “Tripartizione superata dalla storia”

Secondo Landini, “sulla tripartizione sindacale ha pesato enormemente la divisione del mondo nel secolo scorso in blocchi contrapposti. Oggi non c’è più nulla di quella stagione, non ci sono più i partiti, il Pci, la Dc e il Psi, che avevano tra le loro ambizioni anche quella di rappresentare il lavoro”.

“Quello – ha continuato Landini – è un mondo antico. Cgil, Cisl e Uil hanno conquistato una propria autonomia e per questo possono andare oltre l’unità di azione. Abbiamo proposte condivise sul fisco, sulla sanità, sulle pensioni, sul Mezzogiorno, sulla contrattazione, sulle politiche per gli investimenti pubblici e per valorizzare il lavoro nella pubblica amministrazione”.

Sondaggi politici Swg: sindacato unico, cosa ne pensano gli italiani

Stando un sondaggio Swg sul tema, la proposta di Landini trova il favore del 40% degli italiani. I contrari invece sono il 34%. A questi ultimi si aggiunge parte del mondo sindacale.

No alla proposta dai metalmeccanici

I metalmeccanici di Fim Fiom e Uilm non hanno nascosto il loro scetticismo circa le parole del segretario della Cgil. “È una strada difficile” ha affermato il segretario generale Uilm, Rocco Palombella. “Ci sono stati percorsi comuni ma da qui a parlare di sindacato unico non so. L’obiettivo è complicato. Mi pare che non ci siano le condizioni minime per farlo. Al momento mi sembra solo uno slogan. Più facile dire sindacato unitario su cui abbiamo già fatto esperienza”. Il progetto di Landini rischia di morire prima ancora di nascere.

sondaggi politici swg, sindacato

Nota metodologica

Allegata all’immagine.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: giovedì, 16 Maggio 2019