26/05/2019

Elezioni europee 2019: come si vota, orari seggi e cosa sapere

Elezioni europee 2019: come si vota, orari seggi e cosa sapere
Elezioni europee 2019: come si vota, orari seggi e cosa sapere

Domenica 26 maggio è il giorno delle elezioni europee; seggi aperti dalle 7 alle 23: gli italiani sono chiamati alle urne per eleggere 73 membri dell’Europarlamento.

Faq elezioni europee 2019 in pdf: le risposte del Ministero dell’Interno

Elezioni europee: le circoscrizioni

Il territorio nazionale sarà diviso in 5 circoscrizioni; ognuna di esse eleggerà un numero diverso di eurodeputati: per esempio, alla circoscrizione Nord Ovest spetta indicarne 20, a quella del Nord Est 15 come alla circoscrizione Centro, 18 i seggi assegnati alla Circoscrizione Sud e 8 a quella delle Isole.

La scheda elettorale e come si vota

Agli elettori sarà consegnata una scheda elettorale di colore diverso a seconda della circoscrizione di riferimento: la scheda sarà di colore grigio nel Nord Ovest, Marrone nel Nord Est, fucsia al Centro, arancione al Sud e rosa nelle isole.

Per votare bisognerà tracciare un segno sul simbolo della lista prescelta, inoltre, ogni elettore può esprimere fino a un massimo di tre preferenze: l’importante è che i candidati appartengano alla lista prescelta e siano di sesso diverso (in caso contrario la prima e la seconda preferenza vengono annullate).  

Sistema elettorale e spoglio

Il sistema elettorale in vigore in Italia per le elezioni europee è un proporzionale con soglia di sbarramento al 4%. In pratica, i partiti devono superare il 4% per poter conquistare almeno un seggio. All’Italia, come si diceva, spettano 73 seggi, se alla fine il Regno Unito dovesse ufficializzare l’uscita dall’Ue, la rappresentanza italiana all’Europarlamento aumenterebbe di tre seggi.

Lo spoglio, per quanto riguarda le europee, comincerà subito dopo la chiusura delle urne: quindi, molto probabilmente, i primi exit poll saranno disponibili già poco dopo le 23. Il 26 maggio si svolgerà anche un’importante tornata di amministrative, oltre alle regionali in Piemonte: lo spoglio in entrambi i casi non comincerà prima delle ore 14 di lunedì 27 maggio 2019.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]