13/06/2019

Incendio Sky Roma: fumo in via Salaria, evacuati e danni. Cos’è successo

autore: Giuseppe Spadaro
Incendio Sky Roma: fumo in via Salaria, evacuati e danni. Cos’è successo

Giovedì 13 giugno in tarda mattinata, intorno alle 11,30, un grosso incendio è divampato a Roma (dopo quello di Rocca Cencia in cui vi abbiamo parlato in questo nostro articolo) nella zona di via Salaria in alcuni locali utilizzati da Sky in una parte dei quali, sino a qualche tempo fa, si trovava la sede della redazione romana della emittente televisiva Sky tg 24.

Incendio Sky Roma, i vigili del fuoco diverse ore al lavoro per spegnere le fiamme

Incendio Sky Roma – Ancora nessuna certezza sulle cause che hanno provocato l’incendio ma di certo si sa che hanno dovuto lavorare non poco i vigili del fuoco che per diverse ore sono intervenuti spegnendo le fiamme all’interno di un magazzino, all’interno del quale vi sarebbero anche apparecchiature elettriche. Hanno lavorato, come dicevamo, più squadre di vigili del fuoco che dopo aver spento le fiamme hanno dovuto verificare e bonificare i locali interessati dall’incendio

Sky ha attualmente la sua sede a Milano, sino a circa due anni fa aveva gli studi anche nella Capitale e trasmetteva appunto dai locali nei pressi di via Salaria interessati dall’incendio.

Si aspettano eventuali accertamenti per capire quale può essere stata la natura dell’incendio ed in particolare cosa può averlo provocato.

Da quanto si sa non ci sarebbero persone ferite. E i presenti sono stati evacuati in modo da evitare conseguenze negative.. Sempre in base alle informazioni disponibili non ci sarebbero persone intossicate.

Disagi tecnici

L’incendi Sky Roma potrebbe aver determinato dei problemi tecnici in ordine alla ricezione dei canali. In attesa di un versione ufficiale da parte dell’emittente Sky ha approntato il seguente comunicato: “Gentile cliente, ti informiamo che a causa di un disservizio tecnico, alcuni dei canali Sky potrebbero non essere visibili. Ci dispiace per il disagio, stiamo lavorando per ripristinare il normale servizio nel minor tempo possibile”.

Come riferiscono vari siti specializzati e forum di appassionati i disservizi hanno riguardato sia i normali canali televisivi, che i servizi relativi a Sky Go e Sky Go Plus.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →