02/07/2019

Assunzioni Poste Italiane luglio 2019: posti per portalettere con diploma

autore: Daniele Sforza
Assunzioni Poste Italiane luglio 2019: posti per portalettere con diploma

La campagna assunzioni di Poste Italiane prosegue anche a luglio 2019. Le posizioni aperte attualmente riguardano due profili professionali. Infatti, Poste cerca consulenti finanziari junior e portalettere, su tutto il territorio nazionale. Andiamo a riepilogare requisiti richiesti, prove/colloqui da superare ed eventuali sedi di lavoro per ciascun profilo professionale.

Assunzioni Poste Italiane luglio 2019: consulenti finanziari junior

Poste Italiane cerca giovani laureati per consulenza in ambito finanziario e commerciale (profilo junior). I requisiti richiesti sono i seguenti:

  • Laurea Magistrale in Discipline Economiche (Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia Istituzioni e Mercati Finanziari, Scienze Bancarie e Assicurative, Economia Intermediari Finanziari e Scienze Statistiche) con votazione finale non inferiore a 102/110.
  • Spiccate doti commerciali, forte orientamento al cliente e dinamismo.
  • Ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation.

Come abbiamo anticipato, la ricerca è focalizzata sull’intero territorio nazionale. I candidati selezionati saranno assunti con contratto di apprendistato della durata massima di 36 mesi.

Offerte di lavoro Puma e Unipol: come candidarsi

Poste Italiane cerca portelettere in tutta Italia

L’annuncio legato ai portalettere ha come scadenza attuale quella di domenica 7 luglio. Ci sarà quindi ancora un po’ di tempo a disposizione per inoltrare la propria candidatura. Di seguito i requisiti richiesti:

  • Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;
  • Patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale;
  • Patentino di bilinguismo (requisito valido solo per la provincia di Bolzano);
  • Idoneità generica al lavoro appositamente documentata da certificato medico rilasciato da USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante.

Come di consueto la selezione inizierà con una telefonata da parte delle Risorse Umane Territoriali di Poste Italiane e sarà in 2 modalità:

  • Convocazione presso una sede dell’Azienda per la somministrazione di un test di ragionamento logico;
  • E-mail all’indirizzo di posta elettronica spedita dalla società Giunti OS che si occuperà di inviare il test logico.

Una volta superato il primo test, si passerà alla seconda prova, che sarà di natura pratica, e consisterà nella guida di un motomezzo 125cc a pieno carico di posta. Solo chi ha effettuato il test online dovrà affrontare un colloquio che verterà sugli stessi temi della prova scritta. I candidati selezionati saranno assunti con contratto a tempo determinato a partire da agosto 2019 in base alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici sia di durata. Sarà possibile scegliere solo un’area territoriale di preferenza. Per consultarle tutte, potete cliccare su questa pagina.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →