Pubblicato il 05/07/2019 Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2019 alle 12:54

Ettore Weber è morto ucciso da una tigre. Chi era il domatore

autore: Guglielmo Sano
Ettore Weber è morto ucciso da una tigre. Chi era il domatore
Ettore Weber è morto ucciso da una tigre. Chi era il domatore

Ettore Weber, uno dei più noti domatori italiani, è morto nella serata di ieri 4 luglio 2019, ucciso dalle stesse tigri che stava addestrando per il circo di Marina Orfei.

Ian Cognito: il comico morto sul palco durante l’ultimo show

Ettore Weber: sbranato dalle sue tigri

La tragedia si è consumata a Triggiano, provincia di Bari, nei pressi del centro commerciale Bari Blu, dove era stato allestito il circo Marina Orfei lo scorso 15 giugno e dove sarebbe rimasto fino al 14 luglio. Ettore Weber, 61 anni, uno dei più noti domatori italiani, stava addestrando quattro tigri nel corso delle prove dello spettacolo. Intorno alle 19 e 30, secondo quanto ricostruito dai carabinieri che hanno avviato un’inchiesta, uno degli animali gli si sarebbe scagliato contro seguito poi dagli altri tre. Nonostante l’arrivo dei soccorsi, non c’è stato nulla da fare per la vita di Weber a causa dell’entità delle ferite riportate..

Tra l’altro, dopo averlo azzannato, le tigri hanno continuato a infierire sul povero Weber per venti minuti circa prima di permettere, per così dire, ai sanitari di entrare nella gabbia e quindi prestargli aiuto.

Chiara Nasti acqua: non la beve da 2 anni, cosa accade al corpo. I rischi

La carriera di Weber

Come si diceva, Ettore Weber era uno dei più noti domatori italiani: oltre alla collaborazione col circo di Marina Orfei portava avanti anche l’esperienza del proprio circo, appunto, il Circo Weber. Ultimamente stava sperimentando una nuova formula di spettacolo circense denominata Animal Park: uno spettacolo interattivo in sostanza che lui stesso definiva un “viaggio socio-educativo tra gli animali dei 5 continenti”. Con l’Animal Park Weber portava in giro per l’Italia oltre alle tigri – siberiane e del Bengala – anche cammelli, dromedari, giraffe, zebre, lama e bisonti.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →