12/08/2019

Poste Italiane assume portalettere: ecco quando e dove, i requisiti

autore: Daniele Sforza
Poste Italiane assume portalettere: ecco quando e dove, i requisiti

Un nuovo annuncio di lavoro è apparso sulla pagina di erecruiting sul sito di Poste Italiane. L’offerta di lavoro ha come oggetto la ricerca di portalettere da distribuire in alcuni Comuni. Andiamo quindi a scoprire le sedi di lavoro e i requisiti richiesti per ricoprire il ruolo di portalettere per Poste Italiane. Attenzione: si precisa che l’annuncio ha come data di scadenza il 25 agosto. Entro questa data, pertanto, i diretti interessati dovranno presentare domanda di partecipazione per la selezione.

Assunzioni Poste Italiane agosto 2019: cercasi portalettere, ecco dove

Poste Italiane cerca portalettere nei Comuni della Lombardia. Queste le sedi di lavoro indicate nell’annuncio:

  • Varese
  • Como
  • Sondrio
  • Milano
  • Bergamo
  • Brescia
  • Pavia
  • Cremona
  • Mantova
  • Lecco
  • Lodi
  • Monza e della Brianza

Poste informa che la Regione o le Province di assegnazione saranno individuate nell’ambito delle Aree Territoriali sopra indicate, in base alle esigenze aziendali. I candidati potranno indicare solamente un’area territoriale di preferenza.

Assunzioni Poste Italiane: requisiti e contratto offerto

Per poter partecipare alla selezione bisognerà essere muniti di alcuni requisiti. Innanzitutto occorre essere in possesso di un diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 oppure diploma di laurea (anche triennale) con votazione minima 102/110. Inoltre bisognerà essere titolari di patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale e disporre di idoneità generica al lavoro documentabile tramite apposito certificato medico rilasciato da USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante.

La tipologia di contratto offerto sarà un contratto a tempo determinato che inizierà a partire dal mese di settembre 2019, relativamente alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici, sia in termini di durata.

Poste Italiane cerca portalettere in Lombardia: le prove di selezione

Poste informa che l’avvio dell’iter di selezione sarà preceduto da una telefonata delle Risorse Umane Territoriali. Come di consueto, la procedura potrà avvenire secondo due modalità:

  • Convocazione presso sede dell’Azienda per la somministrazione di un test di ragionamento logico;
  • Mail all’indirizzo di posta elettronica indicatro spedita dalla Società Giunti OS [email protected], per la somministrazione del test di ragionamento logico da svolgersi online. In quest’ultimo caso il colloquio orale verterà anche sui temi della prova scritta.

I candidati selezionati passeranno quindi alla seconda fase, che dovranno affrontare un colloquio e la prova di idoneità di guida del motomezzo 125 cc a pieno carico di posta. Per poter partecipare alle prove bisognerà presentare apposita documentazione, consistente nel titolo di studio in proprio possesso come da requisiti sopra indicati.

La candidatura potrà essere inoltrata entro domenica 25 agosto 2019.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →