Pubblicato il 04/09/2019

Sondaggi elettorali Noto: governo M5S-PD bocciato dal 46% degli italiani

autore: Andrea Turco
Sondaggi elettorali Noto: governo M5S-PD bocciato dal 46% degli italiani

Il governo Conte bis, che forse giurerà questo pomeriggio al Quirinale, viene giudicato negativamente dalla maggioranza relativa degli italiani (44%). A sostenerlo è un sondaggio Noto per QN. Il 32% invece lo promuove. A guardare con favore al nuovo esecutivo è la maggioranza degli elettori delle forze che lo compongono. Il 75% di chi vota Pd e il 61% di chi vota Cinque Stelle benedice il governo giallo rosso.

Sondaggi elettorali Noto: leader politici irresponsabili

Nonostante le preferenze di parte, la percentuale di chi vuole stabilità è superiore a chi chiede elezioni subito (46% contro 41%). Va sottolineato inoltre come dalla crisi agostana aperta dal segretario della Lega gli italiani non salvino nessuno: il 62% degli intervistati giudica infatti irresponsabile il comportamento dei leader politici in questa crisi di governo.

Sondaggi elettorali Noto: decreti sicurezza, che fare?

Tra i punti programmatici del Conte bis resi noti dal Movimento 5 Stelle e ripresi in parte dal segretario del Pd, Nicola Zingaretti, c’è anche il tema immigrazione con un occhio attento ai decreti di sicurezza voluti dall’ormai ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Il numero uno del Nazareno vorrebbe abrogarli mentre i pentastellati, che su quei decreti hanno messo la firma, si mostrano più cauti. Secondo Noto, a volere la revisione dei decreti sicurezza è un italiano su due mentre il 36% preferirebbe non venissero toccati.

Sondaggi elettorali Noto: le intenzioni di voto

Anche le intenzioni di voto di Noto registrano un calo della Lega quantificato in tre punti percentuali. Il Carroccio scende quindi al 35% ma rimane comunque il primo partito di riferimento degli italiani. Salvini paga personalmente l’apertura della crisi agostana. Per il 58% degli intervistati il leader della Lega ha fatto male a far saltare il governo con il Movimento 5 Stelle. E i passi falsi in politica si pagano: Noto, infatti, fotografa un crollo della fiducia nei confronti di Salvini, scesa al 39% (Conte è davanti con il 46%).

Sondaggi elettorali Noto: come stanno Pd e M5S

Per quanto riguarda Pd e Movimento 5 Stelle, gli umori degli elettori sono diversi. I dem perdono un punto e calano al 23%, i Cinque Stelle ne guadagnano tre e salgono al 20%. Chiosa finale di Antonio Noto, direttore dell’omonimo istituto: “Se gli italiani tifano per un nuovo governo è anche vero che, in termini di consenso, questo esecutivo è appoggiato da una minoranza. Il Pd più il M5s, infatti, arriverebbe al 43% dei consensi, mentre la somma del centrodestra tocca il 48,5%”.

sondaggi elettorali Noto

Sondaggi elettorali Noto: nota metodologica

In attesa di diffusione.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →