Pubblicato il 06/10/2019

Sondaggi Ipsos: alto gradimento per la finanziaria 2020

autore: Alessandro Faggiano
sondaggi ipsos per il corriere della sera, 4 ottobre
Sondaggi Ipsos: alto gradimento per la finanziaria 2020

L’ultimo sondaggio di Ipsos per il Corriere della Sera – pubblicato il 5 ottobre – mostra il gradimento degli italiani per la prossima legge di bilancio.

Il contenuto del DEF 2020

La nota di aggiornamento al documento di economia e finanza del 2019 ha dato ufficialmente il via ai lavori per la prossima legge di bilancio. Nonostante alcune tensioni in seno alla maggioranza (sulle coperture per il disinnesco delle clausole di salvaguardia), gli obiettivi sembrano essere già delineati. Lo stop all’aumento dell’Iva è la massima priorità e il premier Conte sembra voler recuperare almeno una parte dei fondi necessari (23 miliardi) dalla lotta all’evasione fiscale.

La bozza del DEF del 2020 è stata ampiamente criticata da Salvini, assicurando che ci sono nuove tasse in arrivo. Soddisfatta, invece, la maggioranza composta da PD, M5S, LeU e Italia Viva.

Sondaggi Ipsos: oltre 1 intervistato su 2 ha un giudizio positivo della manovra

Ipsos ha chiesto ai suoi intervistati di valutare le singole misure proposte per la prossima legge di bilancio. Quella che genera maggior consenso riguarda la riduzione progressiva del cuneo fiscale: il 71% del campione la valuta positivamente. Una misura che accontenta davvero tutti: raggiunge un consenso quasi assoluto tra elettori dem (91%) e pentastellati (85%), ma soddisfa anche i due terzi del segmento leghista.

Per il campione non suddiviso per segmenti elettorali, approvazione anche per Family Act (68%), stop a aumento dell’Iva (65%), incentivi per lotta a evasione fiscale (62%) e green bond (56%).

La manovra nel suo complesso è così approvata da parte di oltre un italiano su due (55%). Poco più di uno su tre (35%) si esprime negativamente. Considerando che questo governo gode di una fiducia decisamente minore rispetto all’esecutivo precedente, l’alto livello di gradimento verso la manovra finanziaria potrebbe essere ritenuta come una prima, parziale vittoria della maggioranza composta da M5S, PD, LeU e IV.

sondaggi ipsos per il corriere della sera, 4 ottobre
sondaggi ipsos per il corriere della sera, 5 ottobre

Sondaggi Ipsos: nota metodologica

Nota metodologica parziale: sondaggio realizzato da IPSOS per Corriere della Sera presso un campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza. Sono state realizzate 1.000 interviste (su 5.449 contatti) condotte mediante metodo CATI/CAMI/CAWI tra il 2 e il 3 ottobre 2019.

Autore: Alessandro Faggiano

Caporedattore di Termometro Sportivo e Termometro Quotidiano. Analista politico e politologo. Laureato in Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Salerno e con un master in analisi politica conseguito presso l'Universidad Complutense de Madrid (UCM).
Tutti gli articoli di Alessandro Faggiano →