Lost Ember, trama, gameplay, pro e contro del gioco Ps4. Dove comprare.

Pubblicato il 30 Novembre 2019 alle 09:35 Autore: Marco Martana
Lost Ember, trama, gameplay, pro e contro del gioco Ps4. Dove comprare.
Lost Ember, trama, gameplay, pro e contro del gioco Ps4. Dove comprare.

Lost Ember è un titolo accattivante disponibile per ps4. Cerchiamo di scoprire i dettagli di questo titolo video-ludico e quale sarà il mondo in cui andremo incontro.

Nella natura selvaggia ma con un pizzico di oniricità, la trama

Difficile poter parlare della trama di Lost Ember, considerando che è il fulcro dell’intera produzione dei Mooneye Studios, ed evitare spoiler; si andrà a sottolineare le basi per capire se il titolo fa per voi oppure no. Il gioco racchiude una vena per lo più poetica; il giocatore, infatti, impersonerà un’anima perduta rimasta sulla terra e racchiusa nel corpo di un lupo. Un tema che richiama molto il concetto di metempsicosi. Il motivo dietro al quale impersoneremo questo animale sta nel fatto che nel corso dell’avventura dovremo cercare redenzione, per rimediare agli errori compiuti in vita e per poter accedere alla Città di Luce, la destinazione finale. A venirci in aiuto ci sarà un altro lupo con cui stringeremo un rapporto e nel corso dell’avventura avremo modo di aiutarci vicendevolmente con quest’ultimo e raggiungere insieme l’agognata meta. Lost Ember è un titolo che alla sua conclusione vi porterà ad avere degli spunti riflessivi e ad approfondire i temi trattati durante l’avventura.

La fauna sotto il tuo controllo, il gameplay

L’idea alla base del gameplay di Lost Ember, riguarda il poter prendere il controllo degli altri animali che popolano il mondo, così da permetterci di esplorare le varie ambientazioni. Che sia in cielo, in terra o in acqua, avrete sempre un modo per poter esplorare quel luogo e così risolvere i puzzle ambientali disseminati durante l’avventura. Accompagnati da una colonna sonora del tutto di prim’ordine si avrà una sensazione piacevole nell’esplorare fondali marini, tunnel sotterranei o volare su foreste. Il gioco invoglierà il giocatore a capire le ragioni che ci impediscono di entrare nella Città di Luce e farà chiarezza sulla questione durante il proseguimento del nostro viaggio. Il titolo non vanta una longevità elevata ma se sapete apprezzare questo tipo di gioco dalle sfumature poetiche, il divertimento è garantito; inoltre, offre anche vari collezionabili disseminati per il mondo.

Lost Ember, pro e contro

I pregi e difetti di Lost Ember possono essere racchiusi per lo più nel comparto tecnico; se da un lato la grafica artistica del titolo è da lodare, con palette di colori a renderlo un quadretto interattivo, l’altro lato della medaglia mette in risalto alcune imperfezioni grossolane della medesima, dovuta anche ad una produzione indipendente. Tra gli altri piccoli difetti si può menzionare, come già detto prima, una longevità non molto elevata e una linearità abbastanza prevedibile, ma che i giocatori più intraprendenti nell’esplorazione sapranno sorvolarci e godersi il fantastico mondo di Lost Ember.

Lost Ember dei Mooneyes, dove acquistarlo

Lost Ember è disponibile solo tramite acquisto digitale; lo si può reperire tramite lo store di Playstation, Xbox, PC tramite Steam e in futuro anche su Switch.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]