Anniversario Nato 2019: data, programma e la ricorrenza dei 70 anni

Pubblicato il 3 Dicembre 2019 alle 18:10
Aggiornato il: 5 Dicembre 2019 alle 15:49
Autore: Giuseppe Spadaro
Incontro Nato
Anniversario Nato 2019: data, programma e la ricorrenza dei 70 anni

Anniversario Nato 2019: importante celebrazione per l’alleanza atlantica di cui oggi fanno parte 29 Paesi. Infatti, la firma del trattato di Washington risale al 4 aprile 1949: originariamente avevano aderito 12 Paesi. Ovvero Belgio, Canada, Danimarca, Francia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo (qui un nostro articolo sulle ultime elezioni), Regno Unito, Stati Uniti.

Scopo della NATO è garantire la libertà e la sicurezza dei Paesi membri attraverso mezzi politici e militari. Sul piano politico la NATO promuove i valori democratici e consente ai membri di consultarsi e collaborare in materia di difesa e sicurezza per risolvere i problemi, creare fiducia e, nel lungo termine, prevenire i conflitti. Dal punto di vista militare la Nato si impegna a risolvere pacificamente le controversie. In caso di fallimento degli sforzi diplomatici, ha il potere militare di intraprendere operazioni di gestione delle crisi.

Anniversario Nato 2019, incontro leader a Londra e programma

I leader dei 29 Paesi membri della Nato si sono dati appuntamento a Londra martedì 3 dicembre proprio per commemorare il 70esimo anniversario della fondazione dell’Alleanza Atlantica. La scelta del luogo è tutt’altro che casuale. Infatti Londra è stata la prima sede generale dell’Alleanza Atlantica.

Chico Forti: inchiesta sull’ergastolo Usa, i punti oscuri

Il programma dei lavori prevede che il 3 dicembre, come riferisce il sito sicurezzainternazionale.luiss.it, il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg affronti le questioni legate al quadro securitario globale. Mentre il 4 dicembre l’attività verterà sulla discussione di decisioni importanti sull’inquadramento e la strategia che la NATO adotterà per il futuro. Secondo le indiscrezioni si affronterà il tema del riconoscimento dello spazio quale dominio operativo e l’aggiornamento del piano di azione della NATO per il contrasto al terrorismo.

Documenti

Anniversario Nato 2019 – Nell’occasione dei primi 70 anni dell’alleanza atlantica sono stati resi consultabili oltre 2mila documentari tramite gli archivi del Museo della Guerra a Londra. A parlarne è stato Greg Brockett curatore del museo: “Penso che ciò che la Nato abbia voluto spiegare alle persone che è un’organizzazione per garantire una maggiore prosperità e che l’Europa rimanga un luogo di pace e non torni indietro ai conflitti del passato. È utile sottolineare che ci sono culture e nazionalità diverse all’interno della NATO, ma spesso si dividono anche sui valori condivisi, come la democrazia e la libertà di espressione”.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →