Il Paradiso Probabilmente: trama, cast e anticipazioni del film al cinema

Pubblicato il 3 Dicembre 2019 alle 23:02 Autore: Adriana Moraldo
Il Paradiso Probabilmente: trama, cast e anticipazioni del film al cinema
Il Paradiso Probabilmente: trama, cast e anticipazioni del film al cinema

Amate le commedie? Allora non fatevi scappare Il Paradiso Probabilmente! La pellicola, in programmazione nelle sale cinematografiche 5 dicembre 2019, è stata diretta da Elia Suleiman, regista, sceneggiatore e attore palestinese con cittadinanza israeliana noto al grande pubblico La guerra del Golfo… e dopo, Cronaca di una sparizione, Intervento divino, Il tempo che ci rimane e 7 Days in Havana.

Lo spassoso lungometraggio, distribuito da Academy Two e prodotto Abbout Productions, Possible Media, Rectangle Productions, Wild Bunch, è stata candidata per la Palma Oro al Festival di quest’anno. Ma qual è la sinossi de Il Paradiso Probabilmente?

Il Paradiso Probabilmente: trama e anticipazioni del film al cinema

Il Paradiso Probabilmente racconta la storia Es, uomo scappato dalla Palestina sognando di trovare un nuovo posto in cui costruire la propria vita e sentirsi a casa. Il protagonista però ben presto si rende conto che la patria lo segue ovunque, come un’ombra.

La ricerca di un luogo adatto si trasforma in poco tempo in una commedia dell’assurdo infatti per quanto si allontani dal suo Paese riesce a trovare sempre anche un minimo dettaglio che gli ricorda il suo passato. Tra imprevisti, esplorazioni, incomprensioni ed esilaranti scenette, Es proverà a scovare Il Paradiso Probabilmente.

Il cast del film al cinema

In Il Paradiso Probabilmente Elia Suleiman interpreta Elia Suleiman mentre Ali Suliman è l’uomo pazzo. François Girard veste i panni del poliziotto e Gael García Bernal quelli di Gael García Bernal.

Hanno partecipato al film Nancy Grant nel ruolo della produttrice, Guy Sprung in quella del professore, Kwasi Songui nella parte del tassista e Stephen McHattie che è il chiromante. Infine fanno parte del cast de Il Paradiso Probabilmente anche: Natascha Wiese, Ossama Bawardi e Kengo Saito, Daniel Naaser, Stephen Mwinga, Mathieu Samaille e Kamil Silbak.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Adriana Moraldo

Laureanda in Lettere Moderne è appassionata di cinema, letteratura e musica. Collabora con Termometro Politico da ottobre 2018. Attualmente si occupa della sezione Termometro Quotidiano e scrive articoli di tempo libero, spettacolo, cinema e televisione.
Tutti gli articoli di Adriana Moraldo →