Sondaggi elettorali Emilia Romagna, per SWG Bonaccini a +2%

Pubblicato il 10 Gennaio 2020 alle 10:17 Autore: Gianni Balduzzi

Sondaggi elettorali SWG, in Emilia Romagna il distacco tra Bonaccini e Borgonzoni è del 2%, ma tra i partiti la Lega supera il PD

sondaggi elettorali
Sondaggi elettorali Emilia Romagna, per SWG Bonaccini a +2%

Anche per Swg siamo sempre lì. La distanza tra il presidente uscente dell’Emilia Romagna Bonaccini, di centrosinistra, e la candidata di centrodestra, Borgonzoni, è del 2%, almeno a guardare alla cifra centrale delle forchette proposte, 45-49% contro 43-47%.

È il divario che in fondo anche altri istituti propongono. E che appare piuttosto stabile da circa un mese.

Si tratterà quindi di una elezione molto combattuta, considerando che la forchetta più alta di Borgonzoni supera quella più bassa di Bonaccini.

E in passato ci sono stati casi in cui i sondaggi sono stati ribaltati anche quando mostravano distacchi più netti.

Il candidato del Movimento 5 Stelle, Bernini, è dato solo al 4-6%.

Ma la novità di questo sondaggio è la presenza delle intenzioni di voto alle liste che si presenteranno in appoggio ai candidati.

Sondaggi elettorali SWG, la Lega sarebbe davanti al PD

Rispetto a novembre il centrodestra nel complesso appare in calo, dal 50,5% a una forchetta tra il 45% e il 49%, ma rimane davanti al centrosinistra, che starebbe tra il 42,5% e il 46,5%, stabile o in leggero calo rispetto al 45% di novembre.

A livello di partiti la Lega con il 29-33% sarebbe prima, e guiderebbe la propria coalizione lasciando a distanza gli alleati di Fratelli d’Italia al 6,5-8,5%, con Forza Italia, ridotta al 3-5%.

Non sfonda la lista Borgonzoni, al 2,5-4,5%, mentre a Cambiamo!-Popolo della Famiglia e Giovani per l’Ambiente rimangono le briciole, tra lo 0 e l’1%.

Nel centrosinistra primeggia chiaramente il PD, tra il 23 e il 27%, ma avrebbe un ottimo risultato invece la lista Bonaccini, con l’11,5-13,5%.

Segue Emilia Romagna Coraggiosa, a sinistra del PD con Elly Schlein, tra l’1,5 al 3,5%.

Sia i Verdi che +Europa sono tra l’1 e il 3% mentre Volt segue con meno dell’1%.

Al 5-7% il Movimento 5 Stelle, un punto in più rispetto al proprio candidato Benini

sondaggi elettorali
Fonte: Sole24ore

Il sondaggio è stato realizzato su 1000 intervistati tra il 7 e il 9 gennaio con metodo CATI-CAMI-CAWI

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →