Prossima giornata Serie A basket: calendario e orari giornata 18

Pubblicato il 11 Gennaio 2020 alle 08:45 Autore: Daniele Scotti

Sabato 11 e domenica 12 gennaio andrà in scena la 18esima giornata della Serie A di basket, che segna l’inizio del girone di ritorno.

Prossima giornata Serie A basket: calendario e orari giornata 18
Prossima giornata Serie A basket: calendario e orari giornata 18

Sabato 11 e domenica 12 gennaio andrà in scena la 18esima giornata della Serie A di basket. Questo weekend segna l’inizio delle gare del girone di ritorno del campionato: andiamo a scoprire l’inter programma completo.

LEGGI LE NOTIZIE DEL TERMOMETRO SPORTIVO

Prossima giornata Serie A basket: tutte le otto gare di campionato

Ad aprire le danze ci penserà il match Reggiana-Brescia, con palla a due prevista alle ore 20.00 di sabato alla Land Rover Arena.

Alle ore 20.30, a Bologna la Fortitudo ospiterà Pesaro, che proverà a sbloccare il pallottoliere dei punti.

Il terzo appuntamento del campionato è in programma domenica all’ora di pranzo (ore 12:00) ed è la sfida tra l’Olimpia Milano e Treviso.

Nel pomeriggio, alle ore 16.30, andrà in scena il Derby delle Virtus tra Bologna e Roma. La gara di andata aveva visto trionfare la squadra emiliana.

Alle ore 17.00, al Paladesio, Cantù ospiterà i pugliesi di Brindisi, che lotta per restare in zona playoff.

I campioni in carica dell’Umana Reyer Venezia saranno invece impegnati contro Trieste alle ore 18.00 all’Allianz Dome.

Alle ore 18.30, al Pala Serradimigni di Sassari, la squadra di Gianmarco Pozzecco cercherà di continuare ad alimentare la striscia di vittorie consecutive in campionato; ad opporsi ai Giganti di Sardegna troveremo Varese, al momento nono in classifica.

A chiudere il calendario di questa 18esima giornata di campionato è in programma alle ore 20.45 il match tra Pistoia e Trento al PalaCarrara.

Turno di riposo per la Vanoli Cremona.

Siamo al giro di boa

Con mezza stagione alle spalle, per la Serie A di basket è tempo di bilanci: la Virtus Bologna resiste in testa dalla prima di campionato, tallonata da una Dinamo sempre più pericolosa. Sassari detiene il primato di differenza punti facendo registrare un +170.

Milano invece è al momento al quarto posto e cercherà nel girone di ritorno il riscatto dopo una prima fase di campionato non all’altezza delle aspettative dei tifosi e della dirigenza. Pesaro resta ancora a zero punti dopo ben sedici partite disputate, un primato non certo confortante per il morale della squadra.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]