Larry Tesler è morto biografia e carriera dell’inventore del copia-incolla

Pubblicato il 20 Febbraio 2020 alle 19:46 Autore: Giuseppe Spadaro

Larry Tesler è morto: la carriera dell’informatico statunitense che ha inventato la funzione del copia-e-incolla. Ha lavorato anche per Xerox ed Apple.

dettaglio tastiera di un pc
Larry Tesler è morto biografia e carriera dell’inventore del copia-incolla

Informatico e programmatore americano, Larry Tesler nato a New York il 24 aprile del 1945 è morto lunedì 17 febbraio 2020. L’ufficialità sulla sua morte è stata data, tramite tweet, da una delle aziende con cui Lawrence Gordon Tesler (il suo vero nome) ha collaborato a lungo: Xerox.

Larry Tesler, tweet di Xerox

Ecco il testo del tweet: “L’inventore di taglia / copia e incolla, trova e sostituisci, e altro ancora era l’ex ricercatore Xerox Larry Tesler. La tua giornata lavorativa è più semplice grazie alle sue idee rivoluzionarie. Larry è morto lunedì, quindi per favore unisciti a noi per festeggiarlo”.

La carriera

Larry Tesler si è laureato presso la Stanford University per iniziare a lavorare nella Silicon Valley. Oltre a Xerox un’altra delle aziende a cui ha legato il suo nome è quello della Apple (tra le più importanti realtà mondiali) con cui ha collaborato per circa due decenni. Tesler e Jobs si incontrarono quando il primo guidò il fondatore di Apple presentando strutture e ricerche dello Xerox Palo Alto Research Center (PARC), il centro di ricerca fondato da Xerox in cui lavorava e che sarebbe diventato leggendario nella storia dell’informatica. Nel 1980 Tesler passa ad Apple ed ha così inizio il loro sodalizio durante il quale lavorano a numerosi progetti. Tra i tanti lavori a cui Tesler ha dato il suo contributo è possibile citare Apple Lisa, Newton e Macintosh. Nel 1997 si interrompe la collaborazione lavorativa. Negli anni a seguire sono state numerose le esperienze dell’uomo che passerà alla storia come l’inventore del copia-e-incolla. Con Timothy Mott ebbero l’idea di escogitare un modo per copiare, incollare, tagliare un testo. La nuova funzione fu introdotta nei sistemi di videoscrittura realizzati al PARC dal 1974.

Dopo aver fondato una società di software nel 2001 ha preso a collaborare con Amazon. Sino al 2005 quando avvia la sua nuova esperienza con Yahoo. Per qualche anno. Perché dal 2008 avvia un percorso fatto di consulenze per molte aziende.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →