Quanto guadagna Bruno Vespa: stipendio netto-lordo e patrimonio

Pubblicato il 22 Settembre 2020 alle 05:22 Autore: Daniele Sforza

Bruno Vespa è uno dei conduttori più importanti della Rai e come tutti i Vip, anche lui non può scappare alla domanda: quanto guadagna?

Quanto guadagna Bruno Vespa stipendio
Quanto guadagna Bruno Vespa: stipendio netto-lordo e patrimonio

Bruno Vespa è uno dei volti più longevi della storia della Rai e uno dei conduttori più importanti: è stato direttore del Tg1 e oggi conduce una trasmissione in seconda serata su Rai Uno che tutti conoscono, Porta a Porta. A questo si aggiungono anche le numerose pubblicazioni che ogni anno ripercorrono le ultime vicende storiche del Paese. Come per molti Vip, anche per Bruno Vespa la domanda degli utenti ai motori di ricerca verte su una curiosità comune: quanto guadagna Bruno Vespa? Qual è il suo stipendio? Andiamo a dare un po’ di numeri.

Quanto guadagna Enzo Miccio: stipendio, patrimonio e chi è

Giornalista e intrattenitore

Verso la fine del 2016 c’è stato molto rumore nel servizio pubblico, poiché vennero resi noti gli stipendi di giornalisti e artisti che lavoravano nella Rai, creando, come ci si poteva aspettare, polemiche e indignazione. Tra i più colpiti ci fu il conduttore di Porta a Porta, che tentò di giustificare il suo lauto stipendio riportando la tesi che accanto al mestiere del giornalista era anche un intrattenitore (e in effetti Porta a Porta è una trasmissione che affianca il giornalismo all’intrattenimento) ma la coincidenza dei ruoli non convinse nessuno e alla fine il suo salario subì una riduzione del 30%. Ma quanto guadagna oggi Bruno Vespa?

Quanto guadagna Donald Trump: stipendio e patrimonio del presidente USA

Quanto guadagna Bruno Vespa: le cifre

Lo stipendio annuo del giornalista ammonta a circa 1,2 milioni di euro per la conduzione di tutte le puntate di Porta a Porta (altre voci parlano di 1,7 milioni di euro). Il suo patrimonio è poi alimentato dalle collaborazioni editoriali, nonché dalle entrate generate dalle vendite dei suoi libri editi da Rai Edi e Mondadori, che ovviamente non sono quantificabili, ma possono essere considerate costanti vista la periodicità pressoché annua delle sue pubblicazioni e gli elevati posti che occupano nella classifica dei libri più venduti a ogni periodo di uscita.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →