Numero verde Coronavirus per regione: quale chiamare per consigli

Pubblicato il 24 Febbraio 2020 alle 13:17 Autore: Guglielmo Sano

Coronavirus: il Ministero della Salute ricorda i numeri da chiamare se si sospetta il contagio, riproponendo tutte le indicazioni utili del caso

Simbolo biorischio
Numero verde Coronavirus per regione: quale chiamare per consigli

Coronavirus: evitare gli allarmismi ma affrontare con le dovute contromisure sanitarie e non l’emergenza che al momento è concentrata in Lombardia e Veneto. Il Ministero della Salute ricorda i numeri da chiamare se si sospetta il contagio, riproponendo tutte le indicazioni utili del caso.

Coronavirus: collaborazione dei cittadini fondamentale per fronteggiare l’emergenza

Il Ministero della Salute continua a fornire indicazioni fondamentali sui comportamenti da tenere per fronteggiare l’emergenza coronavirus nel migliore dei modi. Sul proprio portale, quindi, il dicastero ricorda come “La protezione civile invita a recarsi nei pronto soccorso o nelle strutture sanitarie e a chiamare i numeri di emergenza soltanto se strettamente necessario. La Lombardia e il Veneto hanno attivato punti di contatto aggiuntivi dove si possono segnalare problemi di salute ma anche chiedere semplici informazioni. Per far fronte alle numerose richieste di informazioni è necessario contattare anche questi numeri soltanto se necessario”.

Coronavirus: Lombardia, indicazioni e numero verde

Sullo stesso portale, il Ministero della Salute precisa le indicazioni della Regione Lombardia: “I cittadini che risiedono nei Comuni lombardi indicati nell’ordinanza del 21 febbraio e hanno sintomi influenzali non devono recarsi in pronto soccorso ma chiamare il numero verde unico regionale 800.89.45.45, oppure chiamare il 112 o per informazioni generali il numero 1500. Per altre info vai al sito della Regione Lombardia”.

Veneto, indicazioni e numero verde

Allo stesso modo si è mossa la Regione Veneto: “Le persone che temono di essere entrate in contatto con soggetti infetti, ma che non hanno alcun sintomo o che presentano sintomi lievi come febbre e/o tosse senza difficoltà respiratoria, non devono chiamare il 118 e non devono recarsi in ospedale; devono rivolgersi al numero verde 800.46.23.40. In caso di dubbi o sospetti chiamate il 1500, in caso di sintomi non andate in ospedale ma chiamate il 118! Seguire costantemente i canali social regionali https://www.facebook.com/RegionedelVeneto e https://twitter.com/RegioneVeneto Per altre info vai al sito della Regione Veneto”.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →