Sondaggi politici Noto: sindaco d’Italia, la proposta di Renzi piace al 52% degli italiani

Pubblicato il 26 Febbraio 2020 alle 16:03 Autore: Andrea Turco

La proposta di Renzi fatta dal salotto di Porta a Porta piace al 52% degli italiani mentre trova contrario il 26% secondo i sondaggi politici Noto per QN

sondaggi politci noto, sindaco italia
Sondaggi politici Noto: sindaco d’Italia, la proposta di Renzi piace al 52% degli italiani

“Faccio un appello a tutte le forze politiche, a Zingaretti, Di Maio, Crimi, Conte, Leu, Salvini, Berlusconi, Meloni. Dico: portiamo il sistema del sindaco d’Italia a livello nazionale. Si vota una persona che sta lì cinque anni ed è responsabile. Per me la soluzione è l’elezione diretta del presidente del Consiglio”. La proposta di Matteo Renzi fatta dal salotto di Porta a Porta piace al 52% degli italiani mentre trova contrario il 26% secondo i sondaggi politici Noto per QN. A dire sì al sindaco d’Italia è la maggioranza dell’elettorato di centrodestra con percentuali che vanno dal 70% (Lega e Fratelli d’Italia) al 90% (Forza Italia). L’idea stuzzica quasi un elettore Cinque Stelle su due (48%) mentre il 55% di chi vota Pd esprime tutta la sua contrarietà.

Nei suoi sondaggi politici, Noto non si è fermato a chiedere agli italiani un’opinione sulla proposta lanciata dal leader di Italia Viva. Ha provato a tramutarla in realtà, testando quattro ipotetici scenari con tanto di primo e secondo turno. Nel primo scenario sono presenti al primo turno Salvini, Conte, Renzi e un meglio non identificato “altri”. A passare al secondo turno sono il leader della Lega (45%) e il premier in carica Conte (43%) con il capo di Italia Viva Renzi fuori dai giochi (9%). Al ballottaggio, a spuntarla è però il capo del governo con il 52% contro il 48% dell’avversario.

Nel secondo scenario, il posto di Salvini viene preso da Meloni. La leader di Fratelli d’Italia e il premier Conte passano al secondo turno. Meloni, oltre ad ottenere un risultato migliore al primo turno rispetto al segretario della Lega, vincerebbe anche il ballottaggio contro il capo del governo, con un distacco di ben 10 punti (55% contro 45%).

Terzo scenario. Questa volta Conte viene sostituito da Zingaretti mentre Salvini torna come principale avversario con Renzi terzo incomodo. Qui il leader della Lega vince in scioltezza sia il primo turno, con Zingaretti staccato di ben 13 punti (51 contro 38), che il secondo turno (54% contro 46%).

Quarto e ultimo scenario. Ad affrontarsi sono Zingaretti, Meloni e Renzi. Al primo turno, la leader di Fratelli d’Italia fa meglio del capo della Lega, battendo al primo turno il segretario del Pd per 51% a 36%. Anche al ballottaggio non ci sarebbe storia: Meloni vincerebbe con 6 punti di scarto sull’avversario.

sondaggi politci noto, sindaco italia
Fonte: Noto

Sondaggi politici Noto: nota metodologica

Data di realizzazione del sondaggio: 20 febbraio 2020. Committente: Quotidiano Nazionale. Estensione: Italia. Campione: Panel Omnibus rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne. Tecnica di somministrazione delle interviste. Tempo reale. Consistenza numerica del campione: mille. Rispondenti: 92%.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →