Sondaggi Demos: coronavirus, ecco le paure “economiche” degli italiani

Pubblicato il 26 Marzo 2020 alle 14:05
Aggiornato il: 30 Marzo 2020 alle 12:43
Autore: Andrea Turco

Secondo i sondaggi Demos, rispetto a gennaio è aumentata la percentuale di cittadini preoccupata per la propria situazione economica

sondaggi elettorali demos
Sondaggi Demos: coronavirus, ecco le paure “economiche” degli italiani

Uno degli interrogativi che si rincorre in queste settimane di emergenza sanitaria è: quando finirà l’epidemia di coronavirus? I sondaggi Demos, realizzati per Fondazione Unipolis, hanno girato questa domanda agli italiani. Per il 73% l’emergenza durerà alcuni mesi, per il 16% almeno un anno e per il 3% molti anni.

durata epidemia
Fonte: Demos

L’epidemia ha ormai cambiato le abitudini quotidiane di tutti i cittadini, portandoli ad adottare alcune precauzioni per evitare il contagio. Ad esempio il 96% afferma di evitare il più possibile di uscire di casa, il 95% evita di incontrare altre persone che non siano stretti familiari, il 60% indossa una mascherina o una protezione per bocca e naso ogni volta che esce, il 47% ha sospeso l’attività lavorativa oppure lavora a distanza, infine il 37% ha fatto scorte di cibo e altri prodotti.

sondaggi demos, comportamenti
Fonte: Demos

Le restrizioni imposte dal governo non scompensano gli italiani. Anzi. Il 91% le giudica favorevolmente perché garantiscono la sicurezza di tutti. Di parere opposto il 6% dei rispondenti, secondo cui, anche in una situazione di emergenza, le persone devono essere libere di muoversi, di incontrarsi e di lavorare.

Fonte: Demos

Sondaggi Demos: aumentano le paure economiche dei cittadini

Intanto, più si allunga il periodo di lockdown più aumentano le paure dei cittadini circa il proprio futuro economico e quello della propria famiglia. Il 53% afferma di essere preoccupato per il futuro dei figli (era il 45% a gennaio), il 44% ha paura di perdere il lavoro e finire disoccupato (36% a gennaio), il 42% teme di non avere o perdere la pensione (35% a gennaio), il 39% è preoccupato di non avere abbastanza soldi per vivere (34% a gennaio) e infine il 38% ha paura di perdere i propri risparmi (24% a gennaio).

sondaggi demos, paure economiche
Fonte: Demos

Sondaggi Demos: nota metodologica

Il sondaggio è stato realizzato nell’ambito dell’Osservatorio Europeo sulla Sicurezza, una iniziativa di Demos & Pi e Fondazione Unipolis. La rilevazione è stata condotta nei giorni 16 – 17 marzo 2020 da Demetra con metodo mixed mode (Cati – Cami – Cawi). Il campione nazionale intervistato (N=1.028, rifiuti/sostituzioni/inviti: 6.875) è rappresentativo per i caratteri socio-demografici e la distribuzione territoriale della popolazione italiana di età superiore ai 18 anni (margine di errore 3.1%).

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →