Sondaggi elettorali Tecnè: aumentano gli italiani che vogliono uscire dall’Ue

Pubblicato il 13 Aprile 2020 alle 13:52
Aggiornato il: 15 Aprile 2020 alle 00:24
Autore: Andrea Turco

Secondo i sondaggi elettorali Tecnè per l’Agenzia Dire, ormai più di un terzo degli italiani ritiene che sia meglio uscire da questa Europa

Sondaggi elettorali tecnè
Sondaggi elettorali Tecnè: aumentano gli italiani che vogliono uscire dall’Ue

L’ostilità di alcuni Paesi del Nord nel concedere nuovi strumenti per fronteggiare la crisi economica causata dal coronavirus sta avendo un effetto deleterio sull’indice di fiducia che gli italiani hanno nei confronti dell’Europa. Secondo i sondaggi elettorali Tecnè per l’Agenzia Dire, il gradimento nelle istituzioni europee è crollato negli ultimi mesi tanto che ormai più di un terzo degli italiani ritiene che sia meglio uscire da questa Europa (era appena il 26% due anni fa). Di questi il 12% potrebbe cambiare idea solo se la Ue facesse qualcosa di concreto rispetto all’emergenza coronavirus. In parole povere: condivisione del debito, eurobond e Mes senza condizioni. A favore dell’Unione Europa si schiera il 44% degli intervistati (due anni fa era il 66%). Tra questi però, c’è un 16% pronto a cambiare opinione nel caso in cui la Ue non adottasse nuove misure per contrastare la pandemia.

Intanto, in Italia continua a crescere la fiducia nel governo giallo rosso che passa dal 31% della scorsa rilevazione al 31,8%. Sale però anche l’indice di chi non ha fiducia in questo governo (dal 62,3% al 63,5%).

Sondaggi elettorali Tecnè: le intenzioni di voto

Tecnè ha sondato anche le intenzioni di voto degli italiani. La Lega perde un altro mezzo punto calando al 28,5%. Il Partito Democratico rimane stabile al 21,8% mentre il Movimento 5 Stelle accorcia le distanze da Fratelli d’Italia (14,1% contro 14,5%). Nel centrodestra, Forza Italia stampa un netto 7%. Italia viva rimane sotto al 3% e viene raggiunta da La Sinistra al 2,8%. I Verdi rimangono inchiodati all’1,8%, seguiti a stretto giro da Azione (1,7%) e +Europa (1,5%). Gli altri partiti sono sondati al 3,5%. La quota di astenuti e incerti passa dal 45,6% al 45,8%.

sondaggi elettorali tecne, uscire ue
Fonte: Tecnè
sondaggi elettorali tecne, fiducia governo
Fonte: Tecnè
sondaggi elettorali tecne, intenzioni voto
Fonte: Tecnè

Sondaggi elettorali Tecnè: nota metodologica

Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Interviste effettuate il 9-10 aprile 2020 con metodo Cati e Cawi
Totale contatti: 4.228 (100%) – rispondenti: 1.000 (23,7%) – rifiuti/sostituzioni: 3.228 (76,3%)
Margine di errore +/-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia DIRE

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →