Coronavirus Lazio, ultime notizie: contagi, morti e guariti del 17 aprile

Pubblicato il 18 Aprile 2020 alle 15:23 Autore: Luca Reina

A seguire i dati aggiornati al 17 aprile sull’emergenza Coronavirus a livello nazionale e più nel dettaglio sulla situazione vissuta nel Lazio.

Coronavirus Lazio, ultime notizie: contagi, morti e guariti del 17 aprile
Coronavirus Lazio, ultime notizie: contagi, morti e guariti del 17 aprile

Ieri sera, nella conferenza stampa tenuta nella sede della Protezione Civile, il capo di quest’ultima, Angelo Borrelli, ha diramato i dati legati all’emergenza coronavirus del 17 aprile. Sono 172.434 i casi di Covid-19 di cui si ha conoscenza in Italia da inizio diffusione del contagio, dunque 3.493 in più rispetto a ieri (l’aumento del 16 aprile era stato di 3.786 soggetti). Sale anche il numero delle morti: quelle di oggi, che sono 575, fanno lievitare il totale a 22.745. I guariti confermati oggi sono 2.563 (mai così tanti), nel complesso 42.727. Le persone ricoverate in terapia intensiva ammontano a 2812 unità, 124 in meno rispetto a ieri.

LEGGI LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

La situazione coronavirus nel Lazio

Nella regione Lazio non cala, ma rimane stabile il trend dei nuovi contagi. Come ha riferito l’assessore alla Sanità della Regione Alessio D’Amato nell’aggiornamento dei dati connessi al Coronavirus del 17 aprile, sono stati confermati ulteriori 144 casi di positività al Covid-19. Se il numero di nuove positività rimane costante diminuiscono invece i soggetti ospedalizzati, sono 1332 i pazienti non ricoverati in terapia intensiva e 187 coloro che ne necessitano. Sono 16 i cittadini, 332 da inizio epidemia, che hanno perso la vita venerdì e 58 i guariti, risultati negativi al doppio tampone effettuatogli a distanza di 24 ore, per un totale di 978. Nel complesso sono risultate positive al virus 5524 persone sulle 85.000 cui è stato eseguito il tampone, 4214 sono attualmente infette.

Al fine di ridurre la possibile confusione nel prossimo autunno tra influenze e casi di covid-19, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha firmato una nuova ordinanza che prevede vaccino antinfluenzale obbligatorio per le persone che hanno 65 o più anni e per il personale delle strutture sanitarie: l’obbligo vigerà dal 15 settembre 2020. Consigliata la vaccinazione anche per i bambini con età tra 6 mesi e 6 anni, previa consultazione e coinvolgimento del pediatra.

I dati della Protezione Civile aggiornati alla serata del 17 aprile

Di seguito riportati i casi di Coronavirus nella varie province della regione, in quella di Roma si registrano più del 70% dei contagi complessivi:

  • Provincia di Roma: 3.888 casi
  • Provincia di Frosinone: 502 casi
  • Provincia di Latina: 430 casi
  • Provincia di Viterbo: 346 casi.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it