Sondaggi elettorali Demopolis: spostamenti tra regioni, italiani prudenti

Pubblicato il 2 Giugno 2020 alle 09:53
Aggiornato il: 24 Giugno 2020 alle 23:32
Autore: Andrea Turco

Il via libera generale ai movimenti turistici piace solo ad un terzo degli italiani secondo i sondaggi elettorali Demopolis

sondaggi elettorali demopolis, sondaggi politici demopolis
Sondaggi elettorali Demopolis: spostamenti tra regioni, italiani prudenti

Dal 3 giugno gli italiani potranno tornare a spostarsi liberamente tra le regioni. A deciderlo è stato il governo dopo un serrato confronto con i governatori, divisi tra favorevoli e contrari. Il via libera generale ai movimenti turistici piace però solo ad un terzo degli italiani secondo i sondaggi elettorali Demopolis. Il 65% avrebbe preferito maggior cautela e limitazioni agli spostamenti per quelle regioni dove è ancora alto il numero dei contagi.

demopolis, spostamenti regioni
Fonte: Demopolis

Con la possibilità di muoversi senza restrizioni su tutto il territorio nazionale, gli italiani possono cominciare a pensare anche alle vacanze estive. Secondo Demopolis, il 40% passerà le ferie nella propria regione o in una confinante, il 19% in un’altra regione italiana mentre solo il 3% andrà all’estero. C’è però da sottolineare che 4 intervistati su 10 affermano di non pensare di andare in vacanza questa estate. “La situazione economica e, soprattutto, la preoccupazione per il Covid-19 – spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento – incidono in modo significativo sulle scelte degli italiani”.

demopolis, vacanze
Fonte: Demopolis

I sondaggi elettorali Demopolis hanno rilevato anche le intenzioni di voto degli italiani. Dall’inizio dell’emergenza, il partito che ha perso più voti è stato la Lega (-5) che ora è sondata al 26%. Il Partito Democratico ha guadagnato appena un punto attestandosi al 21%. Il Movimento 5 Stelle è tornato a crescere (+1,5% dal 9 marzo) e adesso è sondato al 16%. Appena due punti sotto c’è Fratelli d’Italia che negli ultimi 3 mesi ha incrementato i propri consensi del 2,2% portandosi al 14,2%.

Fonte: Demopolis

Da gennaio, la fiducia nel premier Conte ha fatto un balzo in avanti arrivando a toccare il 58% ad aprile, salvo poi flettere leggermente al 56% nel mese di maggio. Molto netta nel caso di Conte – spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento – appare oggi la polarizzazione politica nel giudizio degli intervistati: il Premier è apprezzato da quasi il 90% degli elettori del Movimento 5 Stelle e del Partito Democratico; i giudizi positivi nei suoi confronti si riducono invece al 6-7% tra chi oggi vota Lega o Fratelli d’Italia”.

sondaggi elettorali demopolis, fiducia governo
Fonte: Demopolis
sondaggi elettorali demopolis, fiducia elettori
Fonte: Demopolis

Sondaggi elettorali Demopolis: nota metodologica

L’indagine è stata realizzata dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, su un campione stratificato di 1.500 intervistati, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne il 12-13/5/2020, per il programma Otto e Mezzo (LA7). Supervisione della rilevazione demoscopica di Marco E. Tabacchi. Coordinamento di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →