Scioperi giugno 2020: treni, aerei e taxi, il calendario delle date

Pubblicato il 21 Ottobre 2020 alle 05:09 Autore: Daniele Sforza

Il calendario degli scioperi giugno 2020 con tutte le date da tenere a mente, le categorie professionali e i settori coinvolti.

Scioperi giugno 2020
Scioperi giugno 2020: treni, aerei e taxi, il calendario delle date

Il calendario scioperi giugno 2020 conta ancora poche date: vista l’emergenza sanitaria e il divieto di assembramenti, le agitazioni indette dai sindacati di settore sono ancora poche. Tuttavia questo mese sono da segnalare almeno sei scioperi, almeno fino ad adesso, che partono da domani, giovedì 4 giugno 2020. Ecco tutti gli scioperi e le date da tenere bene a mente, prendendo come riferimento la tabella pubblicata sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Calendario scioperi giugno 2020: tutte le date

La prima data da considerare è quella di domani, giovedì 4 giugno 2020. Il sindacato OSR UILT-UIL ha proclamato lo sciopero aziendale per il personale della Società Inrail della regione Lombardia (settore trasporto merci). Lo sciopero inizierà domani alle 6 e si concluderà alle 6 della mattina dopo.

Quanto guadagna un notaio in Italia: stipendio lordo e netto

Una settimana più tardi, giovedì 11 giugno, toccherà al settore aereo. FAST-CONFSAL e CUB hanno infatti indetto uno sciopero rispettivamente per il personale dipendente delle aziende/vettori del settore del trasporto aereo e dei lavoratori del comparto aereo, aeroportuale e indotto degli aeroporti. Lo sciopero, di carattere nazionale, durerà tutto il giorno.

Si arriva così a venerdì 12 giugno, giorno in cui il settore coinvolto nell’agitazione è quello del trasporto pubblico locale. Il sindacato OSR UGL AUTOFERROTRANVIERI sarà al fianco del personale della Società CSC Mobilità di Latina. Lo stop durerà 4 ore, dalle 9.30 alle 13.30 e sarà di carattere aziendale.

Sei giorni più tardi, giovedì 18 giugno 2020, sarà ancora la volta del settore del trasporto pubblico locale di fermarsi. Lo scorso 28 maggio OSP USB Lavoro privato e OSR ORSA TPL hanno indetto uno sciopero del personale delle società Atac, Cotral, Roma TPL e consorziate di Roma e della Regione Lazio. Lo stop, di carattere aziendale, durerà 4 ore, inizierà alle ore 20 e terminerà a fine servizio.

Sempre nello stesso giorno è indetto lo sciopero del personale delle aziende pubbliche e private del servizio trasporto pubblico locale a livello nazionale. Lo stop è organizzato da USB Lavoro Privato e durerà 4 ore, con varie modalità di svolgimento.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →