Pasta fredda con crema di peperoni e verdure

Pubblicato il 8 Giugno 2020 alle 10:52 Autore: Carlo Gaiano

Una variante della tradizionale pasta fredda, questa pasta fredda con crema di peperoni è una ricetta comoda e veloce per i pranzi estivi

Pasta fredda con crema di peperoni e verdure

Una variante della tradizionale pasta fredda con pomodoro e mozzarella o di quella con il tonno. Questa pasta fredda con crema di peperoni e verdure è davvero buona, leggera e potete utilizzarla in estate anche per i pranzi in spiaggia o in ufficio. Una ricetta facile e veloce, vediamo il procedimento.

Ingredienti

  • 320 g di pasta
  • 1 zucchina grande
  • 15-20 olive verdi
  • 1/2 peperone grande
  • 120 g di fior di latte o provola
  • Sale fino q.b.
  • 2 cucchiai di olio evo

Iniziamo il procedimento per preparare questa deliziosa pasta fredda con crema di peperoni e verdure: mettete sul fuoco una pentola con l’acqua dove cuocerete, una volta che l’acqua arriva ad ebollizione, la pasta. Intanto lavate le zucchine, togliete le estremità e grattugiatele in un canovaccio pulito ed asciutto per eliminare tutta l’acqua di vegetazione. Mi raccomando è un passaggio fondamentale dal momento che la pasta fredda con crema di peperone e verdure non prevede che le zucchine vengano cotte. Dopo aver grattugiato tutte le zucchine potete metterle da parte e iniziare a pulire il peperone: dopo averlo lavato e tagliato, mettetelo nel frullatore con un pizzico di sale e qualche cucchiaio (quanto basta) di acqua di cottura della pasta. Frullate fino ad ottenere una crema di peperone.

A questo punto dovreste scolare la pasta qualche minuto prima rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione. Dopo averla scolata la potete mettere in un contenitore, aggiungete la crema di peperoni alla pasta, girate con cura il tutto e poi lasciate raffreddare. Mentre la pasta si raffredda, tagliate le olive e il fior di latte (o se preferite una scamorza o una provola). Quando la pasta sarà tiepida potete aggiungere le zucchine, le olive e il fior di latte. Mescolate bene per far insaporire e amalgamare tutti gli ingredienti e se necessario aggiungete un filo di olio extravergine di oliva e il sale. Ed ecco che la pasta fredda con crema di peperoni e verdure è pronta. 

La pasta fredda con crema di peperoni e verdure è pronta per essere assaggiata, anche se ancora tiepida, oppure se preferite potete lasciarla raffreddare –anche in frigorifero– per qualche ora e poi mangiarla fredda. Sicuramente vi piacerà e diventerà un piatto di questa estate. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.