Fusilli philadelphia melanzane e pomodorini

Pubblicato il 11 Giugno 2020 alle 10:48 Autore: Carlo Gaiano

I fusilli con philadelphia, melanzane e pomodorini sono veramente buoni. La ricetta sicuramente soddisferà i palati dei più piccoli.

Fusilli philadelphia melanzane e pomodorini

I fusilli con philadelphia, melanzane e pomodorini sono un primo veramente stuzzicante e gustoso. La ricetta è facile e veloce da preparare e sicuramente soddisferà i palati dei più piccoli. Vediamo insieme il procedimento.

Ingredienti

  • 320 gr. di fusilli
  • 2 melanzane medio-grandi
  • 10-12 pomodorini
  • 150 gr. di philadelphia
  • 1/2 cipolla
  • 4-5 cucchiai di olio evo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per preparare i fusilli con philadelphia, melanzane e pomodorini  iniziamo mettendo sul fuoco una pentola con l’acqua dove cuocerà la pasta. Nel frattempo che l’acqua arrivi ad ebollizione lavate le melanzane e tagliatele a cubetti, poi tagliate finemente la cipolla e infine lavata e tagliate a metà anche i pomodori. Dopo aver lavato tutte le verdure in una padella mettiamo a scaldare un filo di olio extravergine di oliva e quando sarà abbastanza caldo aggiungiamo le melanzane. Fate cuocere le melanzane ed a fine cottura aggiungete la cipolla e i pomodorini, regolate di sale e lasciate cuocere ancora qualche istante a fiamma bassa.

Intanto l’acqua sarà arrivata ad ebollizione, quindi buttate i fusilli e scolate qualche minuto prima del tempo di cottura indicato sulla confezione. Ricordate di conservare l’acqua di cottura perché servirà per amalgamare i fusilli con philadelphia, melanzane e pomodorini  e, se necessario, terminare la cottura. 

Una volta scolata la pasta, aggiungetela alla padella con le melanzane, le cipolle e i pomodorini. Mescolate bene e poi spegnete la fiamma. A questo punto aggiungete il philadelphia – consiglio di tagliarlo a pezzetti per rendere più facile l’operazione – poi mescolate bene e se la pasta si dovesse asciugare troppo aggiungete acqua di cottura e in caso accendete la fiamma bassa per far evaporare l’eccesso.  

Ormai i fusilli con philadelphia, melanzane e pomodorini sono pronti, non rimane che assaggiare questo piatto veramente delizioso, vedrete che piaceranno anche ai più piccoli. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.