Pasta verza e salsiccia

Pubblicato il 18 Giugno 2020 alle 10:58 Autore: Carlo Gaiano

La pasta verza e salsiccia è un ottimo compromesso tra gusto e leggerezza. È un primo piatto facile e veloce da preparare, ma anche ricco di gusto.

Pasta verza e salsiccia

La pasta verza e salsiccia è un ottimo compromesso tra gusto e leggerezza. È un primo piatto facile e veloce da preparare, ma anche ricco di gusto e molto originale. Vediamo insieme la ricetta 

Ingredienti 

  • 320 g di penne rigate o rigatoni
  • 1 verza piccola o 1/2 medio grande
  • 2 salsicce grandi
  • 1 cipolla piccola o 1/2 grande
  • 3 cucchiai di olio evo
  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Peperoncino piccante (Facoltativo)

Per preparare la pasta verza e salsiccia come prima cosa mettete una pentola piena di acqua sul fuoco, dove andrete a cuocere la pasta non appena l’acqua sarà arrivata ad ebollizione. Intanto pulite la verza, eliminando le foglie esterne, e poi sciacquatela sotto l’acqua fredda. Metettela in un contenitore e tagliatela grossolanamente con delle forbici. Ora tagliate anche la cipolla. 

Nella pentola dove andrete a cuocere la pasta, mettete a sbollentare la verza per 5-6 minuti. Intanto in una padella mettete un filo di olio extravergine di oliva e iniziate a sbriciolare la salsiccia, poi aggiungete la cipolla e lasciate cuocere. Quando la cipolla sarà dorata aggiungete anche la verza in padella, se necessario con un po’ di acqua di cottura, e fate cuocere per tutto il tempo di cottura della pasta. 

Qualche minuto prima rispetto al tempo di cottura della pasta indicato sulla confezione, trasferite la pasta in padella e aggiungete un mestolo di acqua di cottura per amalgamare il tutto. 

Non rimane che aggiungere una spolverata di parmigiano e la pasta verza e salsiccia è pronta per essere servita. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.