Risotto verza e salsiccia

Pubblicato il 20 Ottobre 2020 alle 07:28 Autore: Claudia Mustillo

Il risotto verza e salsiccia e un’ottima alternativa ai classici risotti, è delicato ma veramente saporito. Un piatto semplice e leggero e veloce

Risotto verza e salsiccia
Risotto verza e salsiccia

Il risotto verza e salsiccia e un’ottima alternativa ai classici risotti, è delicato ma veramente saporito. Un piatto semplice e leggero e, soprattutto, veloce da preparare. Vediamo insieme la ricetta. 

Ingredienti

  • 350 g di riso carnaroli
  • 1 cavolo verza piccolo
  • 1/2 cipolla
  • 2 salsicce medie
  • 1/2 bicchiere di vino bianco (secco)
  • Sale fino q.b.
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 dado vegetale (o fate il brodo)
  • 1 pezzetto di burro
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato

Risotto radicchio noci e speck

Risotto verza e salsiccia: la preparazione

Per preparare il risotto verza e salsiccia iniziamo preparando il brodo: potete utilizzare il dado vegetale oppure preparare un brodo vegetale. Intanto prendete la verza, lavatela e pulitela poi mettetela in una ciotola e tagliatela grossolanamente.

A questo punto prepariamo il soffritto di base del risotto: tagliate la cipolla finemente e mettete una pentola con un filo di olio extravergine di oliva sul fuoco. Quando l’olio sarà caldo aggiungete la cipolla e la salsiccia, cercate di schiacciarla bene, poi aggiungete anche la verza e lasciate cuocere. Aggiungete due mestoli di brodo e lasciate cuocere. 

Ancora qualche passaggio e il risotto sarà pronto. Quando il brodo si sarà asciugato aggiungete il riso per farlo tostare, se preferite togliete il condimento e mettetelo da parte, tostare il riso e poi rimettete il condimento. Cercate di tostare per bene il riso, dopo qualche minuto sfumate con del vino bianco. Alzate la fiamma per eliminare l’eccesso di alcool e una volta che il vino sarà evaporato, aggiungete il brodo fino a coprire tutto il riso.  Continuate a cuocere il riso aggiungendo brodo ogni volta che il risotto si asciuga troppo. 

Quando il riso sarà cotto, spegnete sotto la fiamma e se necessario mantecate con una noce di burro, poi aggiungete il parmigiano e il risotto verza e salsiccia è pronto per essere servito. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it