Pasta fagioli e patate

Pubblicato il 19 Giugno 2020 alle 09:46 Autore: Carlo Gaiano

Chi l’ha detto che la pasta e fagioli non si può mangiare anche di estate? Questa variante pasta fagioli e patate vi conquisterà sicuramente.

Pasta fagioli e patate

Chi l’ha detto che la pasta e fagioli non si può mangiare anche di estate? Questa variante pasta fagioli e patate vi conquisterà sicuramente. Potete gustarla calda o aspettare che si raffreddi, d’altra parte, tutti amano la pasta del giorno prima. Vediamo insieme la ricetta

Pasta fagioli e patate

Ingredienti

  • 320 g di pasta
  • 2 patate medie
  • 350 g di fagioli borlotti precotti
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota piccola
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 pezzetto di cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di salsa di pomodoro
  • 2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • 1,5 lt di acqua

Linguine cozze e vongole con pomodorini

La preparazione

Per preparare la pasta fagioli e patate per prima cosa lavate e sbucciate le patate e le carote poi tagliatele a pezzetti piccoli. Tagliate la cipolla, il prezzemolo e il sedano. In un tegame, prepariamo il soffritto: mettete un filo di olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio, fatelo rosolare leggermente. Quando l’aglio sarà dorato toglietelo e aggiungete il preparato per il soffritto con le patate.

Fate cuocere qualche minuto e poi aggiungete i fagioli e la salsa di pomodoro, aggiustate di sale e aggiungete il pepe se lo gradite. Fate cuocere qualche minuto e poi aggiungete dell’acqua per far cuocere i fagioli e le patate. Ancora qualche passaggio e il piatto sarà pronto. A questo punto mettete una pentola piena di acqua sul fuoco e attendete che l’acqua arrivi ad ebollizione. Quando l’acqua bollirà mettete la pasta e scolatela qualche minuto prima rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione. Aggiungete la pasta ai fagioli e alle patate e lasciate cuocere insieme per qualche istante in modo da amalgamare e insaporire tutti gli ingredienti. 

Non rimane che assaggiare questa deliziosa variante della pasta e fagioli classica sia calda che fredda. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it