Spaghetti crema di piselli e guanciale

Pubblicato il 25 Giugno 2020 alle 10:31 Autore: Carlo Gaiano

Gli spaghetti crema di piselli e guanciale sono un primo veramente delizioso. Una ricetta originale che però rimane facile

Spaghetti crema di piselli e guanciale

Gli spaghetti crema di piselli e guanciale sono un primo veramente delizioso. Una ricetta originale che però rimane facile e veloce da preparare, seppur ricca di gusto. Vediamo insieme il procedimento 

Ingredienti 

  • 320 g di spaghetti
  • 300 g di piselli surgelati (io uso i pisellini primavera)
  • 150 g di guanciale
  • 1 pezzetto di cipolla
  • Sale fino q.b.
  • 1 cucchiaio di olio evo

Per preparare gli spaghetti crema di piselli e guanciale come prima cosa mettete sul fuoco una pentola piena di acqua ed attendete che arrivi ad ebollizione. Intanto tagliate il guanciale a cubetti e poi in una padella abbastanza capiente mettete un filo di olio extravergine di oliva a scaldare e aggiungete il guanciale. Lasciate cuocere il guanciale a fiamma abbastanza alta per farlo abbrustolire. Quando il guanciale sarà pronto, spegnete e trasferitelo in un piatto, lasciando l’olio e il grasso nella padella.

Ancora qualche passaggio per gli spaghetti crema di piselli e guanciale: riaccendete la fiamma sotto la padella e aggiungete la cipolla tagliata, quando si sarà dorata aggiungete anche i piselli e lasciate cuocere. Aggiungete un bicchiere di acqua e coprite con il coperchio e fate cuocere per una decina di minuti. Quando i piselli saranno cotti, prendete più della matà e passatelo con il minipimer per fare la crema. 

Quando mancheranno pochi minuti rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione, scolate gli spaghetti –tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura– poi aggiungete gli spaghetti con la crema di piselli in padella e mescolate bene, riaccendendo la fiamma. Se necessario aggiungete l’acqua di cottura per evitare che la pasta si asciughi troppo. Poi spegnete e aggiungete il guanciale. 

Una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato e gli spaghetti con crema di piselli e guanciale sono pronti per essere mangiati. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.