Frittelle di cipolle

Pubblicato il 26 Giugno 2020 alle 13:38 Autore: Carlo Gaiano

Le frittelle di cipolle sono un’ottima idea per un aperitivo sfizioso in casa oppure per un buffet quando organizzate le cene con gli amici.

Frittelle di cipolle

Le frittelle di cipolle sono un’ottima idea per un aperitivo sfizioso in casa oppure per un buffet quando organizzate le cene con gli amici. Il sapore è molto delicato e semplice. Vediamo insieme la ricetta 

Ingredienti 

  • 200 g di farina di tipo 00
  • 400 ml di acqua frizzante freddissima
  • 1 cipolla grande
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio per friggere

Per preparare le frittelle di cipolle mettete in un contenitore la farina, aggiungete l’acqua frizzante (dopo averla tenuta nel freezer) e mescolate bene; aggiungete il sale e continuate a mescolare con la frusta. 

Intanto grattugiate le cipolle nel contenitore, dove c’è la farina, e se lo gradite aggiungete del pepe nero per condire, mentre in una padella mettete dell’olio di arachidi a scaldare. Quando vi sembrerà che l’olio si sia scaldato, fate la prova con un po’ di pastella per vedere se è caldo abbastanza. Poi friggete 4-5 frittelle di cipolle alla volta, facendole cuocere quasi due minuti per lato. Quando sono ben dorate, togliete con una schiumarola e mettetele in un piatto o in un contenitore con della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. 

Quando tutte le frittelle di cipolla saranno pronte non vi rimane che prepararle in un piatto, dopo che avranno perso l’olio in eccesso della cottura, e assaggiarle. Potete utilizzare questa ricetta per aperitivi in casa con amici e parenti o per le cena a buffet. Ricordate che in base a quante cipolle mettete nelle frittelle il sapore diventa più o meno forte. Vedrete che questa ricetta non vi deluderà, buon appetito. Ci vediamo alla prossima ricetta