Risotto fiori di zucca e stracchino

Pubblicato il 10 Luglio 2020 alle 10:04 Autore: Carlo Gaiano

Il risotto fiori di zucca e stracchino è un’ottima alternativa in queste giornate calde. Un piatto fresco e leggero, veramente una ricetta appetitosa.

Risotto fiori di zucca e stracchino

Il risotto fiori di zucca e stracchino è un’ottima alternativa in queste giornate calde. Un piatto fresco e leggero, veramente una ricetta appetitosa. Sicuramente piacerà anche ai più piccoli per via del sapore semplice e delicato. Vediamo insieme la ricetta 

Ingredienti 

  • 320 g di riso carnaroli
  • 20-25 fiori di zucca
  • 1/2 cipolla media
  • 100 g di stracchino
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Dado vegetale
  • 1 tazzina di vino bianco
  • *Se fate il brodo:
  • Per 1 lt. di acqua
  • 100 gr. di cipolle
  • 200 gr. di carote
  • 300 grammi di patate
  • 300 gr. di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 pomodorini freschi o in scatola
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 pugnetto di sale grosso

Mettete sul fuoco un pentolino con dell’acqua, aggiungete il dado vegetale e portate ad ebollizione, oppure se preferite fate il brodo vegetale. Mentre il brodo si prepara passiamo alla preparazione del risotto fiori di zucca e stracchino. Pulite i fiori di zucca, tagliate la cipolla e mettete in una padella un filo di olio extravergine di oliva con la cipolla. Lasciate rosolare qualche minuto e poi, dopo aver pulito i fiori, aggiungete i fiori di zucca in padella. 

Lasciate cuocere i fiori di zucca in padella per circa 5-6 minuti, poi aggiungete il riso e fatelo tostare bene, mescolando molto di frequente. Ancora qualche passaggio per la preparazione del risotto fiori di zucca. Quando il riso sarà dorato, alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco. Lasciate la fiamma alta e fate evaporare l’eccesso di alcool. Una volta che l’alcool sarà evaporato, coprite il risotto fiori di zucca con il brodo e lasciate cuocere. 

Mano a mano che il risotto fiori di zucca e stracchino si asciuga aggiungete altro brodo per lasciarlo cuocere. Quando il riso sarà cotto, aggiungete lo stracchino – è consigliabile tagliarlo prima a pezzetti – e mescolate bene, lasciate che lo stracchino si sciolga e si mantechi con il risotto. 

A questo punto il risotto fiori di zucca e stracchino è pronto per essere servito, vedrete che delizia questo piatto. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta