Passaporto Covid Danimarca: cos’è, come funziona e a che serve

Pubblicato il 13 Luglio 2020 alle 09:44
Aggiornato il: 17 Luglio 2020 alle 18:58
Autore: Daniele Sforza

Passaporto Covid Danimarca: cosa è esattamente, a cosa serve e come funziona. Ecco in cosa consiste l’iniziativa elogiata da più parti.

Passaporto Covid Danimarca
Passaporto Covid Danimarca: cos’è, come funziona e a che serve

Tempi duri per chi viaggia, ma la novità del passaporto Covid Danimarca è importante in tal senso, perché permetterà a chi deve spostarsi per affari (o per piacere) di farlo con un documento che attesta la propria negatività al nuovo Coronavirus. L’iniziativa è stata elogiata da più parti e il Paese scandinavo è tra i primi al mondo a permettere ai propri cittadini che viaggiano spesso di potersi spostare con un documento che attesti la propria condizione di negativo al Covid-19.

Passaporto Covid Danimarca: cos’è e a cosa serve

Il passaporto Covid Danimarca può essere scaricato online, ma per farne richiesta è necessario essere risultati negativi all’apposito test nella settimana precedente, recandosi sul sito coronaprover-dk. Sostanzialmente, si può richiedere il passaporto sul sito sundhed.dk solo se si è fatto il test nei 7 giorni precedenti e si è risultati negativi. Il documento è scaricabile anche dagli under 15, ma in questo caso dovranno essere i genitori o i tutori legali a fare richiesta.

Il passaporto non ha solo la versione danese, ma anche quella inglese e francese. Ciò significa che può essere usato non solo in Danimarca, ma anche all’estero. “In molti Paesi si richiede in un test che accerti la negatività al coronavirus per attraversare i loro confini”, ha affermato il ministro della Salute danese Magnus Heunicke. “Con il nuovo passaporto digitale Covid-19, ora i cittadini danesi che hanno bisogno di un documento ufficiale di prova per il loro viaggio possono esibirlo.

Cosa cambia dal 14 luglio: nuove misure coronavirus in arrivo

Soddisfazione anche da parte del direttore esecutivo della Confederazione dei trasporti del Paese, Michael Svane: questo documento, ha detto, “aiuterà sicuramente i danesi che devono viaggiare per lavoro o per motivi privati. Ci troviamo in un momento in cui i viaggiatori si imbattono in molti ostacoli”. Svane ha lodato dunque il passaporto digitale Covid-19, anche perché accedervi è molto semplice e parimenti il suo utilizzo.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →