Nuggets di pollo fatti in casa

Pubblicato il 20 Settembre 2020 alle 07:26 Autore: Claudia Mustillo

Se vi piacciono i nuggets di pollo, ma volete una versione più leggera e dietetica siete nel posto giusto. Questa ricetta è facile da preparare

Nuggets di pollo fatti in casa

Se vi piacciono i nuggets di pollo, ma volete una versione più leggera e dietetica siete nel posto giusto. Questa ricetta è facile e la preparazione è di circa dieci minuti, veramente un’ottima idea per chi non vuole rinunciare a qualche pasto sfizioso. Vediamo insieme il procedimento

Ingredienti 

  • 700 g di petto di pollo (pezzo intero)
  • 100 g di farina 0 o 00
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 50 g di pangrattato
  • 3-4 cucchiai di olio evo
  • 1 dado vegetale
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Acqua

Per preparare i nuggets di pollo in casa, iniziamo tagliando a pezzetti il petto di pollo – se necessario rimuovete il grasso e gli ossicini – se invece lo avete già acquistato a bocconcini potete passare direttamente al passaggio successivo. Mettete sul fuoco un pentolino con l’acqua e aggiungete il dado vegetale. Aspettate che l’acqua arrivi ad ebollizione. 

Intanto infarinate i nuggets di pollo e mettete il pangrattato in una padella ad abbrustolire. Una volta che avete infarinato tutti i nuggets, mettete un filo di olio extravergine di oliva in padella, lasciate scaldare e poi aggiungete il pollo. Lasciate cuocere a fiamma alta, poi girateli e infine sfumate con del vino bianco. Lasciate evaporare il vino bianco. 

Una volta che il vino bianco sarà evaporato, aggiungete un paio di mestoli di brodo fino a coprire i nuggets di pollo e lasciate cuocere fino a quando il brodo non sarà evaporato, l’obiettivo è quello di creare una crema. A questo punto aggiungete il pangrattato abbrustolito, regolate di sale ed il piatto è pronto. 

I nuggets di pollo fatti in casa sono pronti per essere assaggiati, potete accompagnarli con un piatto di insalata e pomodori oppure con le salse. Provate questa ricetta e vedrete che il risultato non vi deluderà. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta