Polpette di melanzane

Pubblicato il 22 Settembre 2020 alle 07:23 Autore: Claudia Mustillo

Le polpette di melanzane sono perfette per i pasti estivi, una ricetta facile e rapida da preparare e senza carne. Vediamo la preparazione

Polpette di melanzane

Questa ricetta di polpette di melanzane è perfetta per queste giornate calde. È una ricetta che va bene per tutti, non contiene carne e se volete una cottura più leggera potete cuocerle al forno. La ricetta è molto facile, vediamo insieme i passaggi:

Ingredienti 

  • 800 g di melanzane
  • 150 g di pangrattato
  • 150 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 uova
  • 1 spicchietto d’aglio
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio di semi di arachidi q.b.

Per preparare le polpette di melanzane iniziamo lavando le melanzane, poi mettete su una teglia con la carta forno e lasciate cuocere in forno statico preriscaldato per un’ora a 200°. Dopo un’ora, lasciate intiepidire e poi togliete la buccia e mettete la polpa in un colino, schiacciate per eliminare l’acqua in eccesso. 

Continuate la preparazione delle polpette di melanzane trasferendo la purea (ovvero l’interno delle melanzane) in un contenitore, aggiungete le uova, l’aglio, il pangrattato, il parmigiano e il sale. Impastate le polpette di melanzane fino a quando il composto nons arà ben amalgamato, se necessario aggiungete del pangrattato per rendere l’impasto compatto.

Quando l’impasto delle polpette di melanzane sarà pronto, iniziate a prendere delle porzioni con le mani, formando delle palline di impasto e poi passatele nel pangrattato e appoggiate su un vassoio. 

A questo punto versate l’olio in una padella e immergete poche polpette di melanzane alla volta in modo da non far freddare troppo l’olio. Lasciate cuocere circa due minuti per lato e quando le polpette sono pronte toglietele con una schiumarola e poi mettetele con la carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio. 

Ecco che è tutto pronto per essere servito, provate questa ricetta e vedrete che non ci saranno avanzi, potete accompagnarle con delle patate in padella o anche una semplice insalata fresca. Il sapore di questa ricetta è veramente pazzesco. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta