Frittata di zucchine con cotto formaggio e rucola

Pubblicato il 28 Settembre 2020 alle 07:15 Autore: Claudia Mustillo

Questa ricetta di frittata di zucchine con cotto formaggio e rucola è veramente una ricetta comoda e veloce. Vediamo il procedimento

Frittata di zucchine con cotto formaggio e rucola

Questa ricetta di frittata di zucchine con cotto formaggio e rucola è veramente una ricetta comoda e veloce, potete utilizzarla quando organizzate le cene o gli aperitivi a buffet o anche per i pasti quotidiani in famiglia. Vediamo insieme la ricetta 

Ingredienti

  • 4 uova
  • 1 zucchina grande
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 130 g di formaggio a fette
  • 30 g di rucola
  • Sale fino q.b.
  • Olio per friggere
  • Olio evo q.b.

Iniziate la preparazione della frittata di zucchine con cotto formaggio e rucola lavando la rucola, e sminuzzandola con le forbici, poi lasciatela sgocciolare in uno scolapasta. Intanto lavate e tagliate le zucchine a pezzetti e poi friggete in padella con dell’olio di semi. Intanto sbattete le uova e aggiungete del sale. 

Quando le zucchine saranno dorate, toglietele con una schiumarola e lasciatele freddare per qualche minuto. Dopo qualche minuto unite le zucchine alle uova e mescolate bene. Poi utilizzate la stessa padella per mettere la frittata di zucchine con cotto formaggio e rucola. Accendete e fate scaldare nuovamente la padella, poi quando l’olio sarà caldo aggiungete l’uovo e le zucchine, distribuite in modo omogeneo e poi coprite. Lasciate cuocere per 6-7 minuti, poi girate la frittata e lasciate cuocere altri due minuti. 

Una volta che la frittata sarà cotta, toglietela dalla padella e mettetela su un tagliere con la carta forno, aggiungete il formaggio e la rucola e poi il prosciutto cotto e arrotolate con la carta forno. Lasciate raffreddare la frittata di zucchine con cotto formaggio e rucola nella carta forno per una mezz’ora e poi tagliatela e servite in tavola. 

Provate questa ricetta di frittata di zucchine con cotto formaggio e rucola e vedrete che non sarete delusi. Potete utilizzare questa ricetta come antipasto oppure all’interno di un buffet, vedrete che non avanzerà neanche un pezzettino di questo rotolo. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta