Whatsapp su 4 dispositivi: come utilizzarlo e quando esce la versione definitiva?

Pubblicato il 27 Luglio 2020 alle 17:34 Autore: Guglielmo Sano

Whatsapp: presto una nuova importante funzione; infatti, si potrà utilizzare con lo stesso account su ben 4 dispositivi diversi

Whatsapp su 4 dispositivi: come utilizzarlo e quando esce la versione definitiva?
Whatsapp su 4 dispositivi: come utilizzarlo e quando esce la versione definitiva?

Whatsapp presto si munirà di una nuova e interessante funzione: l’applicazione di messaggistica istantanea, infatti, si potrà utilizzare con lo stesso account su ben 4 dispositivi diversi. Ecco cosa dicono le indiscrezioni che circolano al riguardo.

Whatsapp: presto su 4 dispositivi simultaneamente

Al momento si è ancora al livello delle indiscrezioni anche se sulla stampa specializzata il lancio della nuova funzione di Whatsapp è dato ormai per certo: con uno dei prossimi aggiornamenti, con tutta probabilità si parla di una release programmata per i prossimi mesi (comunque dovrebbe arrivare entro quest’anno), l’app di messaggistica istantanea si potrà cominciare a utilizzare su ben 4 dispositivi simultaneamente. A dirlo sono gli sviluppatori che hanno avuto la possibilità di passare in rassegna la versione beta dell’app per dispositivi Android.

Un cambiamento non da poco

Il cambiamento non è da poco visto che, almeno fino a questo momento, Whatsapp può essere utilizzato solo un dispositivo alla volta (e sulla versione Web/Desktop): molti utenti sanno come spesso ciò possa rivelarsi fastidioso. Con il prossimo aggiornamento, invece, l’applicazione di messaggistica istantanea supporterà tutte le funzioni – con le notifiche in testa ma anche con la possibilità di controllare l’orario di ultima connessione per tutti i device (ed eventualmente cancellarlo dal device principale, lo smartphone si suppone) – anche su tutti e 4 i dispositivi su cui è istallata contemporaneamente. Nonostante sia l’app di messaggistica più utilizzata al mondo era anche praticamente rimasta l’unica del genere a non supportare una funzione di questo tipo.  

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →