Pasta fredda con tonno melanzane e cipolle

Pubblicato il 21 Settembre 2020 alle 07:12 Autore: Claudia Mustillo

La pasta fredda con tonno melanzane e cipolle è un’ottima idea per queste giornate di caldo. Un piatto semplice e rapido da preparare.

Pasta fredda con tonno melanzane e cipolle

La pasta fredda con tonno melanzane e cipolle è un’ottima idea per queste giornate di caldo. Un piatto semplice e rapido da preparare, ma davvero originale. Vediamo insieme la ricetta 

Ingredienti

  • 320 gr. di pasta
  • 2 melanzane medie
  • 1 cipolla grande
  • 200 gr. di tonno affumicato
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Sale q.b.

Per preparare la pasta fredda con tonno melanzane e cipolle iniziamo mettendo una pentola piena d’acqua sul fuoco, quando l’acqua sarà arrivata ad ebollizione aggiungete il sale e la pasta. Intanto tagliate le melanzane a cubetti, cercando di tagliarli di dimensioni abbastanza simili per agevolare la fase della cottura, poi mettetele a friggere in padella insieme all’olio extravergine di oliva. A questo punto tagliate finemente la cipolla e aggiungetela alle melanzane in padella e lasciate cuocere insieme per qualche minuto.

Cuocete la pasta qualche minuto in meno rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione e poi scolate. Passate la pasta sotto l’acqua fredda, per fare la pasta fredda con tonno melanzane e cipolle, e poi lasciate scolare e raffreddare per circa una decina di minuti. 


Quando la pasta si sarà raffreddata trasferitela insieme alle melanzane in un contenitore e mescolate bene. Mano a mano che mescolate aggiungete il tonno, regolate di sale e se lo gradite aggiungete del pepe. 

Continuate a mescolare la pasta fredda con tonno melanzane e cipolle e poi assaggiate. Potete utilizzare questa ricetta appena pronta oppure lasciarla in frigorifero e gustarla il giorno dopo. Sicuramente questa ricetta originale può essere utilizzata quando rientrate tardi dal lavoro, ma anche come pranzo al sacco in spiaggia o in una gita oppure come piatto all’interno di una cena a buffet o di un aperitivo. Questo primo ha un sapore molto delicato e semplice e piace sempre molto. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta