Rigatoni fiori di zucca guanciale e zafferano

Pubblicato il 22 Settembre 2020 alle 07:18 Autore: Claudia Mustillo

I rigatoni con fiori di zucca guanciale e zafferano sono un’ottima alternativa quando volete preparare un primo ricco di gusto, appetitoso

Rigatoni fiori di zucca guanciale e zafferano

I rigatoni con fiori di zucca guanciale e zafferano sono un’ottima alternativa quando volete preparare un primo ricco di gusto, appetitoso e soprattutto originale. Una ricetta facile e veloce che lascerà tutti molto contenti. Vediamo insieme il procedimento

Ingredienti

  • 320 g di pasta
  • 20-25 fiori di zucca
  • 170 g di guanciale
  • 1 bustina di zafferano
  • 1/2 cipolla piccola
  • Sale fino q.b.
  • 30 g di parmigiano reggiano grattugiato

Iniziamo la preparazione dei rigatoni con fiori di zucca guanciale e zafferano mettendo sul fuoco una pentola piena di acqua. Attendete che l’acqua arrivi ad ebollizione, poi aggiungete il sale ed i rigatoni. Intanto lavate i fiori di zucca sotto l’acqua fredda e poi togliete il gambo ed il bocciolo interno, mettete i fiori in uno scolapasta e continuate a lavare sotto l’acqua. 

Lasciate sgocciolare i fiori, dei rigatoni con fiori di zucca guanciale e zafferano, e tagliate il guanciale a fettine spesse di circa un centimetro. A questo punto prendete una padella, fatela scaldare e poi aggiungete il guanciale per farlo abbrustolire. Mentre il guanciale è in padella asciugate i fiori di zucca con della carta assorbente o un canovaccio asciutto e pulito. 

Una volta che avete asciugato bene i fiori di zucca, tagliateli finemente e continuate la preparazione dei rigatoni con fiori di zucca guanciale e zafferano. A questo punto togliete il guanciale dalla padella, lasciando però il grasso, aggiungete la cipolla riaccendete la fiamma e fate rosolare insieme ai fiori di zucca. 

Quando l’acqua della pasta sarà arrivata ad ebollizione aggiungete i rigatoni con fiori di zucca guanciale e zafferano, prendete un mestolo di acqua di cottura della pasta e in una tazza aggiungete lo zafferano, poi versatelo in padella insieme ai fiori di zucca. 

Scolate la pasta qualche minuto prima rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione e aggiungete in padella insieme ai fiori di zucca, se necessario aggiungete anche un mestolo di acqua di cottura e mescolate bene i rigatoni con fiori di zucca guanciale e zafferano. Poi spegnete, aggiungete il parmigiano reggiano grattugiato ed il guanciale e infine servite la pasta a tavola. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta